1. Home
  2. /
  3. News
  4. /
  5. Calcio
  6. /
  7. Serie A I Calciatori Piu Triplette Storia

Serie A, chi sono i calciatori con più triplette nella storia del nostro calcio?

Vi siete mai chiesti chi ha realizzato più triplette in Serie A? OddsChecker vi svela chi è il re degli hat-trick nella storia del nostro campionato
OddsChecker
ven 17 settembre, 12:34

Portare a casa un pallone, specie in un big match, è sogno di molti e privilegio di pochi.

E questi pochi meritano di essere menzionati, perché parliamo di veri e propri fenomeni. C’è qualcuno che addirittura è riuscito nell’impresa più volte e allora andiamo a scoprire quali campioni detengono i record di triplette realizzate in Serie A.

BONUS SCOMMESSE SERIE A 2021
Sito Scommesse Bonus Offerto Link Sicuro

Bonus Benvenuto fino a 410€

Verifica ❯

Bonus senza deposito 5€ + 300€

Verifica ❯

Bonus Senza Deposito fino a 160€

Verifica ❯

Offerta di Benvenuto fino a 100€

Verifica ❯

Bonus Benvenuto fino a 500€

Verifica ❯

Doverosa premessa: abbiamo concentrato la classifica su giocatori che hanno militato in Serie A negli ultimi anni, il podio “assoluto” appartiene a leggende di tempi passati che saranno ripresi nella parte conclusiva dell'articolo

Sei Triplette in Serie A 

Sei triplette in Serie A per Mauro Icardi, che per l’esattezza ha trovato per 4 volte una tripletta e per ben due volte ha rifilato un poker a squadre di Genova. Prima contro la Sampdoria in uno scoppiettante 0-5 e, un anno più tardi, al Genoa in una partita conclusa 0-4. Un vero incubo per i tifosi liguri.

Anche per David Trezeguet sono 6 le triplette segnate. Anni di gol, esultanze, grandi giocate e trionfi hanno fatto la gioia dei tifosi bianconeri. Il francese Campione del Mondo e d'Europa in un decennio alla Juventus ha segnato 171 reti in 320 presenze, che fanno di lui il marcatore straniero più prolifico della storia del club. Sei volte anche per Dries Mertens, compresa la partita contro il Torino in cui andò in gol per ben 4 volte. Un poker che condannò i granata ad una sconfitta per 5 a 3.

Leggi tutti i pronostici del quinto turno di Serie A

Sette Triplette in Serie A

A quota sette triplette in Serie A troviamo Antonio Totò Di Natale. Napoletano di nascita ma adottato dalla città di Udine. Tra Empoli e Udinese segna 209 reti in 455 presenze, A lui si sono interessate negli anni società come Milan e Juventus, sempre però respinte dal giocatore. "In Friuli ho trovato la mia casa e non ho mai pensato di lasciare la squadra, la città e la famiglia Pozzo, che mi ha adottato come un figlio".

A sette troviamo anche Gabriel Omar Batistuta. Prima di arrivare in Italia ha giocato nelle due squadre argentine più conosciute, il River Plate ed il Boca Junior. Portato in Italia dalla Fiorentina, Il Re Leone ha lasciato un ricordo indelebile tra gli appassionati di questo sport. Tra Roma e Fiorentina ha segnato oltre 152 gol in Serie A e per sette volte una tripletta. Compagno alla Roma di Batistuta, l'aeroplanino Vincenzo Montella raggiunge lo stesso numero di triplette segnate.

A chiudere il gruppo delle "sette triplette in Serie A" è El Matador, Edison Cavani. Forte di destro, di sinistro, di testa e anche nelle acrobazie. È a suo agio nei tap-in tanto quanto nei tiri da lontano. Un giocatore completo in grado di far innamorare il pubblico partenopeo.

I migliori e il podio della Serie A

A staccare di una tripletta il blocco dei precedenti è Hernan Crespo. Per il giocatore argentino sono 8 le triplette rifilate a squadre di Serie A, in cui ha passato quasi la totalità della sua carriera tra Parma, Lazio, Inter, Milan e Genoa. Abile in acrobazia e nel colpo di testa, ha sempre avuto un grande fiuto del gol, realizzando reti mai banali.

Campione del Mondo nel 2006, due volte vincitore della Champions League in cui ha raggiunto il traguardo di miglior marcatore italiano nella competizione (50 gol), uno dei pochi calciatori ad aver segnato una doppietta in finale di Champions insieme a giocatori del calibro di CR7, Messi, Lewandowski, Raul, e leader indiscusso di questa nostra speciale classifica è Pippo Inzaghi. Per lui sono addirittura 10 le triplette segnate nel nostro campionato.

Se la classifica fosse estesa alla Serie A di tutti i tempi Pippo Inzaghi non sarebbe però nemmeno sul podio. Volerebbe dal primo al sesto posto, lasciando il podio ad altre leggende del nostro campionato: Al terzo posto Silvio Piola, capace di segnare 11 triplette, due poker e addirittura una sestina in occasione della partita contro la Fiorentina, con la maglia della sua Pro Vercelli.

Al secondo Giuseppe Meazza con 12 triplette, due poker e una cinquina. E al primo posto assoluto - rullo di tamburi - Gunnar Nordhal che ha realizzato con 17 triplette e ben 4 poker. Un record ineguagliabile per un attaccante devastante, che rimarrà per sempre nella storia del nostro calcio. 

Non è arrivata nessuna tripletta nel quarto turno di Serie A, ma chissà che il turno non infrasettimanale non offra, come spesso succede, tanti gol e spettacolo. Intanto il Napoli va al comando e rilancia le sue quotazioni verso lo scudetto

Leggi l'analisi aggiornata sulle quote antepost Serie A 2022 dopo le prime quattro giornate

Chi siamo?

OddsChecker è il leader tra i portali di comparazione di siti di scommesse autorizzati in Italia. Oddschecker significa comparazione di quote, di bonus e offerte, trasmissioni sportive, pronostici, notizie e approfondimenti utili a informare correttamente l’utente e permettergli di fare la propria giocata in piena consapevolezza.

0Schedina

Ci sei quasi!

Stiamo caricando le tue scommesse, saranno qui in un secondo

Bonus Clienti Esistenti
Bonus Scommesse 2021Bonus Oddschecker

Formato quote

Ti sei giá registrato?