From UK, politica superstar per i bookies inglesi

In attesa dell`imminente apertura del calciomercato, i maggiori bookmaker inglesi si concentrano sulla politica in UK e negli USA

Enrico Passarella
martedì, 31 dicembre, alle 11:52

A seguito del disastroso risultato ottenuto nelle elezioni generali del 12 dicembre il Labour Party si interroga su chi dovrà guidare il partito nelle sfide future.

Per i bookmakers, i favoriti sono Rebecca Long-Bailey, vicino al vecchio leader, e Sir Keir Starmer, meno radicale e che occupa la posizione di ministro ombra alla Brexit. Proprio l’uscita dall’Unione Europa, e la posizione ambigua tenuta in campagna elettorale, sarà uno dei temi principali del dibattito prossimo venturo.

Negli ultimi giorni, l’ex minatore Ian Lavery, anch’esso espressione dell’ala più a sinistra del partito, ha aperto alla possibilità di candidarsi a sua volta, fatto che secondo gli analisti potrebbe causare una divisione tra i cosiddetti ‘Corbynites’. La quota di Lavery, che era in tripla cifra in tempi recenti, è crollata visto che il 39% delle scommesse nelle ultime 24 ore si è concentrata su di lui. Il 21% invece ha puntato su Starmer.

Starmer, frontrunner della prima ora, si orienterebbe verso posizioni più centriste, così come le altre due candidate Lisa Nandy e la veterana Yvette Cooper, che già corse nel 2015, finendo terza dietro. Decisamente più staccati Emily Thorsberry e Clive Lewis, rispettivamente ministro degli esteri e all’economia sostenibile dello shadow cabinet, che pure erano stati tra i più veloci a proporsi ufficialmente. Il voto non è ancora stato fissato ma dovrebbe tenersi entro gennaio.

Rimanendo in tema di politica, il 2020 sarà ovviamente anche l’anno delle elezioni statunitensi. Nonostante la messa in stato d’accusa, quota decisamente bassa per la sua rielezione, complice anche i flussi delle scommesse: per la prima da quattro mesi a questa parte, il tycoon ha raccolto più del 50% delle giocate recenti. Democratici impegnati nelle primarie: Joe Biden guida la corsa nelle quote, mentre Bernie Sanders ha un leggero vantaggio in termini di popolarità tra gli scommettitori.

0Schedina

Ci sei quasi!

Stiamo caricando le tue scommesse, saranno qui in un secondo

Ultimi Pronostici

Elezioni USA, quote per le presidenziali, male Trump, bene Biden e i democratici

Meno di un mese alle elezioni presidenziali USA, e il testa a testa tra Trump e Biden, almeno per i bookmakers, sembra favorire i democratici. Decisivi i prossimi confronti in tv?
oddschecker
Leggi L'Articolo

Elezioni presidenziali USA, chi sará il prossimo presidente secondo i bookmakers?

La corsa alla Casa Bianca sta entrando nel vivo, secondo le quote é un testa a testa tra Donald Trump e Joe Biden, con il primo favorito
oddschecker
Leggi L'Articolo

Politica UK, il virus muove le quote su Carlo e il Governo

Difficile prevedere l`impatto del coronavirus sul sistema politica del Regno Unito, ma la cronaca interviene sulle quote di Carlo e su quelle di un prossimo governo
Oddschecker
Leggi L'Articolo