Informazioni sulla privacy da Oddschecker
Abbiamo modificato T&C ed aggiornato la politica dei cookies

Wilder vs Fury: Per il titolo dei Pesi massimi le Ultime sulle Quote

SBoxe, ale l’attesa per Wilder vs Fury, l’incontro dei massimi più importante da Lewis-Tyson del 2002.

Oddschecker
 | 
venerdì, 30 novembre, alle 09:02

 

Wilder vs Fury sarà l’incontro dei pesi massimi di boxe più importante che si terrà negli Stati Uniti da quando Lennox Lewis mandò KO al tappeto Mike Tyson nel 2002. Ne sono convinti i promotori dell’atteso match, valido per la cintura WBC, che si terrà allo Staples Center di Los Angeles nella notte italiana tra sabato 1 dicembre e domenica 2 dicembre.

 

Gli organizzatori dell’incontro hanno messo su una vera e propria “macchina da guerra” commerciale che avrà l’obiettivo di sfondare il tetto del milione di vendite in pay per view solo negli USA (ma il match sarà venduto in PPV anche nel Regno Unito). Vista l’attesa negli States, il match sarà anche proiettato, in diretta, in 400 delle migliori sale cinematografiche del paese.

 

Wilder vs Fury, i retroscena del match.

 

Sul ring saliranno due giganti dei pesi massimi (entrambi superano abbondantemente i due metri di altezza). Deontay Wilder, 33 anni, dal 2015 è il campione in carica dei massimi WBC (nel 2008 alle Olimpiadi in Cina ha vinto il bronzo nei massimi, dopo essere stato battuto nella semifinale dall’italiano Clemente Russo). Originario dell’Alabama, “The Bronze Bomber” (imbattuto in 40 incontri, di cui 39 finiti per KO) ha già difeso 7 volte la cintura (tra le vittime anche Luiz Ortiz). Ai giornalisti ha dichiarato che si sta preparando alla difesa del titolo anche sparando dal poligono di tiro che si è fatto costruire nella sua sontuosa villa.

 

Imbattuto è anche il britannico 29enne Tyson Fury (27 vinte di cui 19 vinti per KO) che nel 2015 ha sconfitto ai punti anche la leggenda Wladimir Klitschko, conquistando le cinture dei massimi WBA, IBF, WBO, IBO. La carriera di “The Gipsy King” toccò allora il suo l’apice, ma il pugile di Manchester cadde presto in un forte stato di depressione (durante il quale meditò anche il suicidio). Soltanto 12 mesi fa sembrava impossibile rivederlo sul ring. Poi la rinascita, il ritorno al combattimento con le vittorie del 2018 su Sefer Seferi e Francesco Pianeta e la grande chance con Wilder. Fury oggi è accompagnato da Freddie Roach, l’allenatore-icona che negli ultimi 20 anni ha contribuito ai successi di Manny Pacquiao.

 

Wilder v Fury, il pronostico.

 

Wilder è il favorito. Il pugile americano proverà a mandare al tappeto Fury molto presto, dimostrando di possedere la dinamite nei guantoni, in particolare col destro, così come recitano i suoi supporters. Fury, invece, è un purista della boxe che farà forza sulla sua elevata tecnica difensiva. L’X Factor sarà nel capire quanto in forma sarà Fury dopo aver combattuto solo due match di basso profilo dal suo ritorno sul ring. 

 

Wilder v Fury, il fantasma di Joshua.

 

Cosa accadrà dopo Wilder vs Fury? Se sarà Wilder a vincere, i media spingeranno forte per l’organizzazione del match del secolo contro Anthony Joshua, il pugile inglese detentore dei titoli mondiali IBF, WBA, WBO e IBO per l’unificazione delle corone dei massimi mondiali. Se perderà, l’americano potrà subito riscattarsi, facendo valere la clausola della rivincita.

 

Così Rino Greco di Oddschecker Italia: “Il 58% delle scommesse, sinora, sono state effettuate su Fury vincente. Visto il grande flusso delle puntate, i bookmakers nelle ultime settimane hanno tagliato la quota da 2,90 fino ad arrivare agli attuali 2,25 (che è la quota migliore con 888sport, Unibet, William Hill e NetBet). Il 34,34% delle scommesse è, invece, andato sull’americano Wilder, nonostante questi sia dato per favorito dai bookmakers. La quota per la vittoria del pugile campione dei massimi WBC si mantiene stabile (dagli 1,90 iniziali), con quota 1,73 (quota migliore con William Hill). Pochissimi credono nell’esito in parità del match: la quota del pareggio ha raccolto solo il 7,66% delle scommesse, con quote che hanno visto punte di 26,00 e che oggi sono stabili a quota 23,00. Infine, la scommessa più gettonata - e che ha visto praticamente unanimità da parte degli scommettitori - è stata quella sul mercato ‘Il match si assegnerà ai punti?’, che ha visto giocate per un totale di 6321 euro sul NO”.

 

Ultimi Pronostici

Deontay Wilder vs Tyson Fury: anteprima del match e ultime sulle quote

Wilder vs Fury verso il record di vendite in PPV. L’americano spacca la mascella alla mascotte. Le ultime!
Oddschecker
Leggi L'Articolo

Wilder vs Fury: Per il titolo dei Pesi massimi le Ultime sulle Quote

SBoxe, ale l’attesa per Wilder vs Fury, l’incontro dei massimi più importante da Lewis-Tyson del 2002.
Oddschecker
Leggi L'Articolo

Boxe, Fury vs Wilder è incontro dell anno: quote e anteprima

Pugilato, Fury sfida il campione Wilder per il titolo WBC: è il match più atteso del 2018!
Oddschecker
Leggi L'Articolo