Informazioni sulla privacy da Oddschecker
Abbiamo modificato T&C ed aggiornato la politica dei cookies

Serie A Domenica 25 Ottobre

Il Milan deve assolutamnete batter il Sassuolo nella nona giornata, ma spicca il big match Fiorentina - Roma per il primato in Serie A

Enrico Passarella
 | 
mercoledì, 21 ottobre, alle 13:48

Serie A: 9a Giornata

Milan - Sassuolo, Domenica 25 Ottobre, 15:00 Sky Sport

Cambio di modulo ma non cambio di ritmo per il Milan di Mihajlovic contro il Torino. Il Milan ha raccolto un pareggio su un campo difficile, ma le prestazioni dei rossoneri, soprattutto considerando quanto speso durante l’estate per rinforzare la squadra, ancora non convincono. Il Milan non vince da tre partite, dalla vittoria con l’Udinese, dopo la quale ha raccolto una sconfitta con il Genoa, la scoppola a domicilio con il Napoli e il pareggio all’Olimpico di Torino. Non solo i progressi dal punto di vista del gioco sono pochi, ma pure i tifosi stanno iniziando a perdere la pazienza. Il Milan ha finora raccolto due vittorie, contro Empoli e Palermo, e una sconfitta, contro i Partenopei, a San Siro.

Il Sassuolo ha recuperato subito dopo la deludente sconfitta in casa dell’Empoli e ha battuto la Lazio in casa con il punteggio di 2-1. Una prestazione importante contro una squadra di livello che certifica il processo di crescita dei ragazzi di Di Francesco. I neroverdi si sono assestati al quinto posto e non sembrano aver alcuna attenzione di abbandonare le zone alte della classifica. Gli emiliani hanno raccolto due vittorie, contro Bologna e Palermo, un pareggio, con la Roma, e una sconfitta lontano dal Mapei Stadium.

Queste due squadre hanno sempre dato vita a partite emozionanti e ricche di gol quando si sono affrontate. I precedenti sono appannaggio del Sassuolo: tre vittorie e una sconfitta. Banco di prova importante soprattutto per il Milan, chiamato a rispondere alle critiche con una partita di livello contro un avversario che si è sempre rivelato ostico nelle ultime due stagioni. Sassuolo che invece arriva a questo incontro con la consapevolezza dei tanti punti già incamerati in stagione che lo pongono in una situazione di assoluta tranquillità. Nei quattro precedenti ci sono stati almeno tre gol, due di questi sono termine 3-2 e 4-3. Il Milan inoltre ha fatto tre over su tre in casa. Nonostante la scarsa propensione dei neroverdi a partite con molti gol lontano dalle mura amiche, si può andare comunque sull’over 2.5, (2.00) considerando le difficoltà difensive del Milan, che ha subito già 14 gol.

Serie A: 9a Giornata

Chievo Verona-Napoli , Domenica 25 Ottobre, 15:00 Sky Sport

Leggera flessione per il Chievo Verona negli ultimi tre incontri, dove ha raccolto due punti, grazie ai pareggi contro Hellas Verona e Sassuolo ed è stato sconfitto nelle battute finali dal Genoa. Chievo che non fornisce più le prestazioni brillanti di inizio stagione e non segna più gol a raffica, però continua a raggranellare punti ed è stato in partita in ogni match finora disputato. Nonostante la bruciante sconfitta, la squadra di Maran si è resa protagonista di un’ottima gara in quel di Marassi, andando in vantaggio in avvio e poi tenendo testa al Genoa nelle ripresa, riuscendo a riagguantare il risultato. Il punto perso contro un avversario dieci è però sicuramente un rammarico. Il Chievo in casa ha raccolto finora due vittorie, con Lazio e Torino, una sconfitta, con l’Inter, e un pareggio, nel derby.

Il Napoli invece ha continuato la sua striscia vincente contro la Fiorentina. I partenopei si sono portati al quarto posto, a tre punti della vetta della classifica, ormai a tiro. Soprattutto l’hanno fatto mostrando un gran gioco, ottima organizzazione e personalità e una discreta tenuta difensiva. Per il resto, il talento offensivo della squadra messa insieme da De Laurentiis non è mai stato messo in discussione. Per affermarsi come credibile candidata allo Scudetto ora serve il cambio di marcia fuori casa, dove la squadra di Sarri ha raccolto finora una sola vittoria, però prestigiosa: il 4-0 a San Siro contro il Milan.

Il Chievo ha creato più di un grattacapo al Napoli negli ultimi anni: il bilancio delle ultime dieci sfide è infatti a favore dei veronesi: cinque vittorie clivensi, un pareggio e quattro vittorie degli azzurri. Mussi Volanti in leggero vantaggio anche per quanto riguarda le partite giocate al Bentegordi in epoca recente: quattro vittorie e tre sconfitte.

Partite che potrebbe quindi assumere i connotati di una gara trabocchetto per il Napoli, specialmente dopo le fatiche di Europa League e con un turno infrasettimanale alle porte. Il Chievo Verona ultimamente è tornato a giocare un calcio più simile a quello per cui è conosciuto: pochi gol subiti, ritmo lento e stile molto fisico. Non è detto che il Napoli riesca ad avere la meglio molto facilmente o che riesca a segnare come nelle ultime gare. Si consiglia pertanto una giocata prudente come l’over 1.5. (1.36)

Serie A: 9a. Giornata

Lazio - Torino, Domenica 25 Ottobre, 18:00 Sky Sport

Scontro tra due squadre appena fuori dalla zona caldissima della classifica, alla ricerca della continuità di rendimento necessaria per candidarsi a un posto in Europa. Sconfitta pesante per la Lazio in quel di Sassuolo, non tanto per il risultato e per la prestazione, tutto sommato accettabile, ma perché i biancocelesti sono alla disperata ricerca del salto di qualità in trasferta, che fatica ad arrivare. Capitolini ancora ridotti ai minimi termini dagli infortuni e che rischiano di rivedere il proprio leader difensivo De Vrij solo l’anno prossimo. Tuttavia l’Olimpico è stata la panacea di ogni male per la squadra di Pioli, visto che finora tra le mura amiche non hanno fatto altro che vincere, preliminari di Champions League ed Europa League inclusi.

Il Torino ha rallentato la propria corsa nelle ultime giornate. Dopo l’avvio turbo con tre vittorie e un pareggio nelle prime quattro, solo una vittoria nelle successive quattro, due sconfitte e un pareggio, tra l’altro contro avversari non impossibili come Carpi e Chievo Verona. Il Torino ha sicuramente mostrato un deficit di personalità nelle ultime due trasferte al Cabassi e al Bentegodi e neppure la prestazione contro il Milan, nonostante il punto strappato, è stata granché. Lontano dall’Olimpico, i granata hanno raccolto una vittoria, all’esordio col Frosinone, un pareggio con l’Hellas Verona e appunto due sconfitte.

Precedenti sostanzialmente in parità: tre vittorie laziali, due toriniste e cinque pareggi nelle ultime dieci partite tra le due squadre. Negli ultimi nove match giocati all’Olimpico di Roma, tre vittorie della Lazio e ben sei pareggi.

Gli impressionanti risultati della Lazio in casa suggeriscono di puntare sull’1, almeno finché chiaramente non fallisca di fare bottino pieno. Tuttavia, considerando che il turno infrasettimanale di Europa League lascia sempre qualche scoria a livello fisico e mentale, le assenze per i biancocelesti soprattutto a centrocampo e i tanti pareggi nei precedenti tra le due squadre, è più consigliabile puntare sulla doppia chance 1X. (1.27) Si tratta inoltre di due tra le migliori squadre a livello di over (entrambe cinque in otto partite) e di gol per gara (Lazio a 3, Torino a 2.8). Si raccomanda pertanto di andare sull’over 2.5. (2.10)

Serie A: 9a. Giornata

Fiorentina - Roma, Domenica 25 Ottobre, 18:00 Sky Sport

Il match di cartello dell’ottava giornata mette di la prima e la seconda squadra della classifica. La Fiorentina è caduta a Napoli nell’ultima giornata, tuttavia non ha perso la vetta e si può rallegrare per una prestazione in fin dei conti positiva su quello che è probabilmente in questo momento il campo più difficile della Serie A. Si è trattata della seconda sconfitta in campionato per la squadra di Paulo Sousa, entrambe arrivate in trasferta. Al Franchi, invece, la Viola non solo non è mai stata sconfitta in Serie A, ma deve ancora subire gol. Tuttavia ha perso tra le mura amiche per mano del Basilea in Europa League.

La Roma ha confermato l’eccellente vena realizzativa nel match di Champions League contro il Bayer, ma anche grandi difficoltà in zona difensiva e poco carattere nel gestire il risultato. Ne è venuto fuori un rocambolesco 4-4 che rischia seriamente di pregiudicare i piani di qualificazione. La Roma può vantare del secondo miglior rendimento esterno in campionato: due vittorie, contro Frosinone e Palermo, una sconfitta con la Sampdoria e un pareggio con l’Hellas Verona. In Serie A, la truppa di Rudi Garcia ha inanellato tre vittorie di fila che l’hanno proiettata a ridosso della vetta.

I precedenti sorridono ai capitolini: sono infatti cinque le vittorie giallorosse negli ultimi dieci incontri giocati tra le due squadre, due i pareggi e tre le vittorie Viola. Nelle partite giocate in riva all’Arno, cinque pareggi, tre vittorie della Roma e due della Fiorentina.

Partita sicuramente apertissima a livello di risultato, con i favori del pronostico che pendono leggermente dalla parte della Fiorentina che in questo avvio di stagione si è mostrata più solida e meno umorale della squadra di Rudi Garcia. Preferibile la giocata sull’over 2.5 (1.93) oppure sul Gol (1.68) la Viola è reduce da quattro partite con almeno tre gol e ha trovato la rete in tutti gli appuntamenti stagionali, mentre la Roma ha segnato una media di 3.6 gol a partita da quando usa l’assetto leggero senza né Dzeko né Totti. I capitolini inoltre subiscono almeno un gol da otto match di fila e solo in una circostanza in stagione hanno mantenuto la porta inviolata, contro il Frosinone.

Ultimi Pronostici

Pronostici e consigli scommesse 16a Giornata Serie A

La 16esima giornata di Serie A è caratterizzata dal Derby della Mole di sabato sera. Il Napoli visita il Cagliari, l’Inter riceve l’Udinese. Milan martedì a Bologna.
Enrico Passarella
Leggi L'Articolo

Premier League I Pronostici della 15a giornata

Premirer League,La 17esima giornata sarà chiusa dal big match tra Liverpool e Manchester United. Il City prova a ripartire con l’Everton. Chelsea e Arsenal impegnati in trasferta.
Enrico Passarella
Leggi L'Articolo
Bonus Scommesse5€ No Deposito + 5005€ Gratis + Fino a 300€ Bonus + Fino a 200€ Ricevi