Informazioni sulla privacy da Oddschecker
Abbiamo modificato T&C ed aggiornato la politica dei cookies

Serie A Domenica 1 Novembre 15

L'11esima giornata oltre a Genoa-Napoli e Udinese-Sassuolo vede il big match Lazio-Milan con i laziali super in casa ed il Milan in ripresa

Enrico Passarella
 | 
giovedì, 29 ottobre, alle 10:59

Serie A: Undicesima Giornata

Bologna - Atalanta, Domenica 1 Novembre 15:00, Sky Sport

Dopo l’ennesima sconfitta, quella di martedì contro l’Inter, già l’ottava in stagione, la dirigenza del Bologna ha deciso per l’inevitabile cambio di guida tecnica: l’ex Parma Roberto Donadoni ha rilevato Delio Rossi. Una decisione comprensibile vista la forma della squadra: i felsinei hanno sì battuto Carpi e Frosinone, però nelle altre gare non sono quasi mai stati in partita e si sono espressi su bassi livelli in termini di gioco e pericolosità. Particolarmente pesante per la classifica il fatto di non essere mai riusciti a portare a casa nemmeno un punto in partite che erano alla portata o dove erano passati in vantaggio. Vedremo se Donadoni sarà in grado di dare la scossa a una squadra che non manca di qualità. Rossoblù sconfitti da Sassuolo, Udinese, Palermo e Inter in casa e vittoriosi solo contro i ciociari.

Nell’ultima partita l’Atalanta ha confermato il suo ottimo rendimento nel fortino dell’Atleti Azzurri d’Italia contro la Lazio. Nonostante lo svantaggio in avvio, la Dea ha continuato a fare il suo gioco, sfruttando anche le difficoltà dei biancocelesti, ingenui a lasciare spazi in contropiede e non ancora in grado di gestire il ritmo della gara e il risultato in trasferta. Le trasferte sono state avare di soddisfazioni, anche a causa del calendario complicato: una sola vittoria, con l’Empoli, un pareggio, con il Sassuolo, e tre sconfitte, con Inter, Fiorentina a Juventus.

I precedenti sono leggermente appannaggio dell’Atalanta: quattro vittorie orobiche, tre pareggi e tre vittorie rossoblù negli ultimi dieci incontri tra le due squadre. È invece in perfetta parità il bilancio delle ultime dieci gare giocate al Dall’Ara: quattro vittorie della Dea, due pareggi e quattro vittorie dei felsinei.

Senza il cambio di guida tecnica, i favori del pronostico penderebbero nettamente dalla parte dell’Atalanta, che ha sì fatto fatica fuori casa, ma ha pure già affrontato tre squadroni. L’arrivo di Donadoni, anche se ha avuto pochissimi giorni per lavorare, scompagina le carte rendendo la partita molto interessante. Il compito più arduo sarà sicuramente risvegliare l’attacco, guidato da un Destro ancora a secco: il Bologna ha segnato solo quattro gol finora. Si consiglia una giocata cauta: il Bologna ha fatto un solo over in cinque partite casalinghe, l’Atalanta viaggia a una media di 2.2 gol nelle partite in trasferta. Si raccomanda quindi di puntare sull’under 2.5 (1.61).

Serie A: Undicesima Giornata

Genoa-Napoli, Domenica 1 Novembre 15:00, Sky Sport

Dopo le cinque vittorie di fila che hanno lo hanno lanciato tra le favorite per lo Scudetto, il Napoli fa visita a un Genoa in ripresa. Nell’ultima partita contro il Torino, gli uomini di Gasperini hanno mostrato grande cuore, rimontando due volte nonostante le tante assenze e riacciuffando il risultato dopo aver subito un gol rocambolesco nei minuti finali. Nonostante non sia arrivata la vittoria, il Grifone aveva bisogna di una prestazione del genere in trasferta dopo il passo falso di Empoli e torna al Ferraris rinvigorito. Tra le mura amiche, i rossoblù hanno raccolto tre vittorie, contro Genoa, Milan e Chievo Verona, e una sconfitta contro la Juventus.

Il Napoli ci ha messo più del solito ad aprire la scatola del Palermo e a chiudere la partita, ma è comunque arrivata una vittoria che conferma il grande momento di forma dei partenopei, che nella corrente striscia di vittorie hanno avuto la meglio su Juventus, Milan, Fiorentina, Chievo Verona e Palermo, oltre che contro Legia Varsavia e del Midtiylland in Europa League. Rendimento buono ma non eccelso per gli uomini di Sarri in trasferta: una sconfitta, contro il Sassuolo, due pareggi con Empoli e Carpi, e due vittorie, con Milan e Chievo Verona. I partenopei hanno però le ultime due partite lontano dal San Paolo.

I precedenti sono a chiaro favore del Napoli: otto vittorie degli azzurri, un pareggio e una vittoria del Grifone negli ultimi dieci incontri tra le due squadre. Le ultime otto sfide giocate dal 2007 in poi a Marassi sono invece in perfetta parità: quattro vittorie per parte.

Il Napoli gode dei favori del pronostico in virtù della sua eccellente forma, ma mettere a segno più di cinque vittorie di fila in campionato è difficile per ogni squadra: ai partenopei, ad esempio, non succede dal 1988/1989, quando in rosa c’era un certo Maradona. La giocata sul Napoli è invitante per via della quota, non a caso piuttosto alta date le circostanze, ma si suggerisce in questo caso di non puntare sull’esito finale. Consigliabile invece giocare su Gol, entrambe le squadre a segno, (1.75) dato che il Genoa è in buon periodo da questo punto di vista dopo aver ritrovato i suoi pezzi pregiati in attacco e in casa ha steccato solo contro la Juventus, mentre il Napoli ha mancato l’appuntamento con il gol in una sola circostanza in stagione, contro il Carpi.

Serie A: Undicesima Giornata

Udinese - Sassuolo, Domenica 1 Novembre 15:00, Sky Sport

Sfida tra due squadre col morale agli antipodi. Nel turno infrasettimanale, l’Udinese è capitolata presto contro la Roma, concedendo due gol nei primi dieci minuti. Il gol nella ripresa di Thereau è solo una magra consolazione, visto che gli uomini di Colantuono non sono mai apparsi in partita. Uno stop preventivabile contro una grande squadre, ma comunque deludente per il modo in cui è maturato. La sconfitta frena il percorso di crescita dei bianconeri che venivano da quattro risultati utili consecutivi e che stanno cercando di uscire dalle zone più pericolose. Nell’intenzione della società, il nuovo stadio avrebbe dovuto aiutare le prestazioni casalinghe della squadra, ma finora non è stato così: in casa l’Udinese ha raccolto tre sconfitte, contro Palermo, Udinese e Milan, un pareggio con il Genoa e una vittoria con il Frosinone.

Il Sassuolo ha invece confermato lo spettacolare avvio di stagione con la vittoria contro la Juventus condita da una prestazione molto concreta. Se è vero che il gol è arrivato in maniera episodica grazie alla stupenda punizione di Nicola Sansone, i neroverdi hanno legittimato il vantaggio con un gran primo tempo dove il loro pressing alto e le ripartenze hanno innervosito e creato più di qualche grattacapo ai bianconeri. Nella ripresa ha lasciato campo alla reazione della Juventus, ma tutto sommato non ha concesso molte occasioni nitide per il pareggio. La capacità di gestire la partita rappresenta il passo in avanti più significativo per il Sassuolo in questa stagione. In trasferta ha raccolto due vittorie, contro Bologna e Palermo, e un pareggio, contro la Roma, però è reduce da due sconfitte di fila con Empoli e Milan.

I precedenti delle ultime due stagioni sono leggermente a favore dell’Udinese, che ha vinto due delle quattro gare, per il resto una vittoria dei neroverdi e un pareggio. Nelle partite giocate al Friuli, una vittoria di misura per parte.

Per chi vuole rischiare, in questa partita c’è margine per puntare sull’X secco: (3.30) al Sassuolo farebbe comodo dopo le recenti trasferte, l’Udinese uscirebbe soddisfatto visto il valore dell’avversario. Entrambe le squadre tendono a non segnare molto: cinque gol in cinque partite per i bianconeri in casa, stesso bottino per i neroverdi in trasferta. La combinazione delle due statistiche dice che l’under 2.5 è l’esito più probabile. (1.70)

Serie A: Undicesima Giornata

Lazio-Milan, Domenica 1 Novembre 20:45, Sky Sport

Il posticipo di domenica sera mette di fronte due squadre che finora hanno avuto qualche problema ma che sono alla ricerca di punti pesanti per ambire alle zone altissime della classifica. La Lazio ha confermato il suo trend stagionale nell’ultima gara e cioè la grande fatica a fare risultato in trasferta. I biancocelesti, che in casa sono dominanti, in trasferta sono stati in grado solo di battere un Hellas Verona in grande difficoltà e nelle altre gare non hanno portato a casa nemmeno un punto. Alle lunga, le vittorie casalinghe non basteranno più per tenere una buona posizione in classifica e puntare ad un posto in Europa. Gli uomini di Pioli però vantano il miglior rendimento interno della Serie A: cinque vittorie su cinque contro Bologna, Udinese, Genoa, Frosinone e Torino, undici gol fatti e uno subito.

Il Milan ha rimesso in sesto la panchina del proprio allenatore con due vittorie nelle ultime due partite. Prestazioni sicuramente non esaltanti contro Sassuolo, gara viziata dall’inferiorità numerica dell’avversario e dal rigore guadagnato nel primo tempo, e contro il Chievo Verona, ma abbastanza per portare a casa due vittorie pesanti che danno respiro alla classifica e fanno morale. Ancora una volta i rossoneri hanno dimostrato che, se la difesa non concede troppo, poi in qualche modo il gol riescono sempre a trovarlo e il risultato arriva di conseguenza. Non granché il Diavolo in trasferta: la sola vittoria è arrivata contro l’Udinese, per il resto sconfitte con Fiorentina, Inter e Genoa e pareggio con il Torino.

I precedenti vedono una certa predominanza del segno X: cinque pareggi, tre vittorie della Lazio e due del Milan negli ultimi dieci incontri la tre due squadre. Perfetta parità per quanto riguarda le ultime dieci sfide disputatesi all’Olimpico: tre vittorie per parte e quattro pareggi.

Considerato l’eccellente score interno della Lazio e il mediocre ruolino di marcia esterno del Milan, la giocata suggerita non può che essere sul segno 1: (2.15) i rossoneri al momento sembrano in grado di battere solo squadre di basso lignaggio, mentre i biancocelesti sono stati finora perfetti tra le mura amiche e meritano fiducia fino a che non perderanno l’imbattibilità.

Pronostici Recenti

Serie B - Pronostici 4a Giornata

Nella quarta giornata di B, scontro di spessore tra Crotone e Verona. Il Palermo attende il Venezia, mentre il Benevento se la vedrà con la Salernitana.
Enrico Passarella
Leggi L'Articolo

Pronostici e consigli scommesse 5a Giornata Serie A

Per la 6a di Serie A Juventus alla caccia della quinta vittoria a Frosinone, mentre il Napoli tenterà di tenere il passo a Torino. Sfide non semplici per le Milanesi, che affrontano Sampdoria e Atalanta.
Enrico Passarella
Leggi L'Articolo

La Liga: Pronostici 5a Giornata

Per la 5a Giornata della Liga, Real Madrid e Barcellona in casa contro Espanyol e Girona. L’Atletico Madrid cerca punti a Getafe.
Astrologoal
Leggi L'Articolo
Bonus ScommesseBonus fino a 225€Bonus fino a 225€Ricevi