Premier League: Pronostici 34a Giornata

Il 34esimo turno è caratterizzato dal big match tra Tottenham e Manchester City. Sfide interne con West Brom e Bournemouth per United e Liverpool.

Enrico Passarella
 | 
venerdì, 13 aprile, alle 17:15

 

 

Southampton-Chelsea

Sabato 14 aprile ore 13.30

 

Continua la crisi del Southampton, battuto anche dall’Arsenal, anche se ha lottato un po’ di più rispetto alle precedenti due debacle: 3-2 il risultato finale a Londra, mentre prima era stato sconfitto per 3-0 sia dal West Ham che dal Newcastle. Non vince da sei partite e da otto in casa. Il Chelsea ha invece lasciato altri due punti per strada: non è infatti riuscito ad andare oltre l’1-1 nel match interno con il West Ham. Ha prevalso solo una volta negli ultimi cinque turni e la rimonta sulla zona Champions si fa sempre più improbabile: il Tottenham ha allungato ancora e ha dieci punti di vantaggio, mentre l’Arsenal dietro è a -3. La puntata suggerita è sull’under 1.5 per quanto riguarda le reti nella ripresa (miglior quota 1.67 con BetStars): è capitato negli ultimi otto match al St Mary’s Stadium e in 13 delle 15 trasferte stagionali dei Pensioners.

 

Burnley-Leicester

Sabato 14 aprile ore 16.00

 

Continua lo sprint del Burnley, che ha sconfitto pure il Watford e inanellato il quarto successo consecutivo, dopo quelli con Everton, West Brom e West Ham. Gli ultimi tre sono arrivati tutti in trasferta. È da tempo al settimo posto, però ora ha staccato il rivale di giornata, ora a -6, mentre non è riuscito a recuperare molto terreno sull’Arsenal, che mantiene cinque punti di vantaggio. La striscia positiva del Leicester, che durava da quattro turni, è stata interrotta da un brutto passo falso casalingo contro il Newcastle. L’80% delle sfide stagionali al Turf Moor si è concluso con meno di tre reti. La giocata raccomandata è sul pareggio a fine primo tempo (miglior quota 2 con Betclic, Bet365 e Sisal Matchpoint), come successo in più di metà dei match in questo stadio e in 12 delle 16 gite fuori porta dei Filberts.

 

Liverpool-Bournemouth

Sabato 14 aprile ore 18.30 (diretta su Sky Sport 3)

 

Stop per il Liverpool nel derby del Merseyside: gli avanti dei Reds stavolta non sono riusciti a sbrogliare il bandolo della matassa, anzi i Toffees hanno avuto qualche occasione in più, soprattutto nella ripresa. L’incontro è terminato senza reti. Un mezzo passo falso che ha consentito al Tottenham di agganciarlo al terzo posto. Altro pareggio, invece, per il Bournemouth, che ha impattato in casa contro il Crystal Palace. Ha pareggiato quattro volte nei suoi ultimi sei impegni, in tre circostanze con il risultato di 2-2. Le Cherries hanno fatto bottino pieno in un un’unica circostanza negli ultimi sette turni e sono stabilmente a metà classifica. Reds imbattuti in casa quest’anno, dove hanno vinto dieci volte. Gli uomini di Klopp hanno segnato più degli avversari nei secondi tempi di sei delle ultime sette sfide interne: la scommessa consigliata è sui padroni di casa vincenti nella ripresa (miglior quota 1.5 con BetStars).

 

Tottenham-Man City

Sabato 14 aprile ore 20.45 (diretta su Sky Sport 3)

 

Il Tottenham ha fatto fuori anche lo Stoke City nello scorso weekend, allungando a sei la sua striscia di vittorie consecutive. Ha ripreso il Liverpool in terza posizione. Il City, invece, che aveva praticamente sempre vinto in casa finora, è caduto sul più bello, nel derby con lo United: avanti di due gol dopo il primo tempo, ha sciupato tutto nella ripresa. Ha un vantaggio di 13 punti sui cugini e dopo questa rimarranno da giocare cinque gare. Gli Spurs non perdono in casa da 12 match, mentre il Blue Moon ha pagato dazio solo una volta in trasferta. La puntata suggerita è sull’under 1.5 per quanto riguarda le reti nel primo tempo (miglior quota 1.53 con 888sport, Bet365 e Unibet): non sono stati messi a segno più di due gol nei primi 45 minuti negli ultimi dieci match a Wembley e in nove delle ultime 11 trasferte dei Citizens.

 

Newcastle-Arsenal

Domenica 15 aprile ore 14.30

 

Il Newcastle ha inanellato tre vittorie di fila, sbarazzandosi di Leicester, Huddersfield e Southampton. È stato sconfitto solo una volta negli ultimi otto impegni, dal Liverpool in trasferta. In graduatoria è decimo insieme al Bournemouth. L’Arsenal ha invece approfittato a pieno di un triplo turno casalingo per fare filotto: ha piegato Southampton, Stoke City e Watford. Ha accorciato sul Chelsea quinto, distante tre punti, mentre ha difeso il suo vantaggio sul Burnley. I problemi per i Gunners sono però in trasferta, dove hanno collezionato quattro scivoloni consecutivi, contro Bournemouth, Swansea, Tottenham e Brighton. Le ultime cinque uscite dei Londinesi si sono concluse con l’over. La scommessa raccomandata è sul punteggio più alto nel secondo tempo (miglior quota 2 con Betclic, Betfair e Bet365): si è verificato in cinque degli ultimi sei match al St. James’ Park e in 9 delle 15 trasferte stagionali dei Biancorossi.

 

Man Utd-West Brom

Domenica 15 aprile ore 17.00 (diretta su Sky Sport 3)

 

Grande reazione dello United nella stracittadina con il City: sotto di due reti all’intervallo, è riuscito a rimontare, trascinato dalla doppietta di Pogba e dal gol risolutore di Smalling. Ha centrato il suo quinto successo consecutivo e ha guadagnato due punti sul Liverpool, ora dietro di quattro lunghezze. Il West Brom, invece, nello scorso weekend ha fermato l’emorragia dopo otto sconfitte consecutive: ha infatti diviso la posta con lo Swansea. Un punticino che non lo schioda dall’ultimo posto: ha sei punti di ritardo sullo Stoke e dieci rispetto al Crystal Palace, ultima squadra che eviterebbe la retrocessione. Red Devils vincenti nelle ultime cinque partite a Old Trafford, dove non pareggiano da 11 sfide, Baggies invece piegati in sei delle ultime sette trasferte: ci può stare la giocata sulla vittoria con handicap dei padroni di casa (miglior quota 1.6 con BetStars).

 

Pronostici Recenti

Mondiali 2018 - Pronostici 21 Giugno

Argentina chiamata alla riscossa nel difficile match con la Croazia, ostacolo Perù invece per la Francia. La Danimarca se la vedrà con l’Australia.
Enrico Passarella
Leggi L'Articolo

Mondiali 2018 - Esordio ok per Belgio ed Inghilterra - I Top & Flop di Oddschecker

Mondiali 2018, esordio ok per Belgio e Inghilterra. Vince anche la Svezia contro la Corea del Sud. I top e flop di giornata di Oddschecker!
Oddschecker
Leggi L'Articolo

Mondiali 2018 - Variazione quote vincente Mondiale

Quote in ribasso da parte dei bookmakers sull'Inghilterra vincente Mondiali dopo i risultati negativi delle grandi favorite per la vittoria dei Mondiali 2018
Oddschecker
Leggi L'Articolo
Bonus Scommesse5€ Gratis + 500€5€ Gratis + Fino a 300€ Bonus + Fino a 200€ Extra Ricevi