Premier League: Pronostici 36a Giornata

La 36esima giornata presenta la supersfida tra Manchester United e Arsenal. Il Liverpool ospita lo Stoke, Tottenham in campo nel Monday night contro il Watford.

Enrico Passarella
 | 
venerdì, 27 aprile, alle 11:13

 

 

Liverpool-Stoke

Sabato 28 aprile ore 13.30 (diretta su Sky Sport 3)

 

Liverpool reduce da un pareggio deludente, per 2-2 in casa del fanalino di coda West Brom, dove ha sciupato un doppio vantaggio nel finale. Lo Stoke City invece non vince da 11 gare, in cui ha collezionato sei pareggi e cinque sconfitte, e da 12 trasferte, in cui è caduto sette volte. Reds invece efficaci in casa, dove hanno prevalso in sette degli ultimi otto appuntamenti, quasi sempre in combinazione con l’over 2.5: può allora starci la giocata sull’abbinamento 1+over 2.5 (miglior quota 1.8 con BetStars).

 

Burnley-Brighton

Sabato 28 aprile ore 16.00

 

Il Burnley ha parzialmente reagito alla sconfitta interna con il Chelsea, andando a pareggiare per 1-1 a Stoke-on-Trent. Quello con i Blues è stato l’unico passo falso nelle ultime otto giornate, in cui hanno prevalso otto volte. Seagulls invece senza successi da cinque turni, in cui hanno impattato in casa e sempre perso fuori. I Biancoblu hanno pagato dazio ben 10 volte in esterna quest’anno, non peregrino dunque l’azzardo sull’1 secco (miglior quota 2.25 con William Hill e BetStars).

 

Swansea-Chelsea

Sabato 28 aprile ore 18.30

 

Lo Swansea non fa bottino pieno da cinque match, in cui ha pareggiato con Huddersfield, Swansea ed Everton e perso con il duo di Manchester. Redivivo invece il Chelsea, che ha centrato due discreti successi esterni consecutivi, a Southampton e a Burnley. La giocata suggerita è sul fatto che ci sarà almeno un gol nel primo tempo (miglior quota 1.47 con BetStars): è successo in otto delle ultime nove uscite dei Blues e in cinque degli ultimi sei match al Liberty Stadium.

 

West Ham-Man City

Domenica 29 aprile ore 15.15

 

West Ham a picco nel derby contro l’Arsenal, in cui ha incassato quattro gol. Ha ottenuto solo una vittoria negli ultimi sette impegni, subendo tra l’altro una caterva di reti nei quattro in cui è stato costretto a cedere il passo. Il City non se l’è presa comoda contro lo Swansea nonostante il titolo: Gallesi spazzati via con il punteggio di 5-0. La giocata raccomandata è sull’over 2.5 (miglior quota 1.57 con Betfair), essendo terminate così le ultime quattro gare del Blue Moon.

 

Man Utd-Arsenal

Domenica 29 aprile ore 17.30 (diretta su Sky Sport 3)

 

Dopo il clamoroso scivolone con il West Brom, lo United si è subito rimesso in carreggiata espugnando Bournemouth. Ha vinto sei volte negli ultimi sette turni. Arsenal invece ancora una volta impeccabile davanti al proprio pubblico: contro il West Ham ha inanellato la quarta vittoria casalinga consecutiva. I Gunners però hanno incassato cinque capitomboli esterni di fila, anche contro squadre di rango ben inferiore ai Red Devils: la scommessa consigliata è dunque sul segno 1 (miglior quota 1.47 con Eurobet, GoldBet e 888sport).

 

Tottenham-Watford

Lunedì 31 aprile ore 21.00 (diretta su Sky Sport 3)

 

Due battute d’arresto per il Tottenham, che dopo il tonfo nel big match con il City ha pareggiato per 1-1 a Brighton. Il Watford invece non vince da sei partite, in cui è stato piegato quattro volte. Ha perso in nove delle sue ultime dieci trasferte, rimanendo a secco di gol nelle ultime quattro. La giocata suggerita è allora sugli Spurs vincenti mantenendo la porta inviolata, (miglior quota 1.78 con 888sport e Unibet).

 

Ultimi Pronostici

Che ne sará del Pipita Higuain?

Il Pipita Higuain é tornato a Torino ed ha ritrovato il suo mentore Maurizio Sarri. Nonostante questo il suo futuro resta molto incerto, tante le voci di mercato su di lui; riuscirá Higuain a far ricredere Mr. Sarri o lascerá Torino?
Oddschecker
Leggi L'Articolo

International Champions Cup Pronostici

2019 International Champions Cup, quattro le italiane in campo in attesa dell’inizio della Serie A!
Antonio Pirolo
Leggi L'Articolo

Coppa d'Africa finale e finale terzo posto

Senegal e Algeria si sono guadagnate l’accesso alla finale Coppa d’Africa 2019 a seguito di due semifinali molto combattute. Tunisia e Nigeria costrette ad accontentarsi della lotta per il terzo posto.
Enrico Passarella
Leggi L'Articolo