1. Home
  2. Pronostici
  3. Calcio
  4. Europa League
  5. Pronostico Bodo Glimt Roma, 21 Ottobre, Quote E Risultato Esatto

Pronostico Bodo Glimt - Roma, 21 ottobre, quote e risultato esatto

Dopo la sconfitta di Torino con la Juve, la Roma cerca riscatto in Europa per ipotecare il discorso qualificazione al prossimo turno di Conference League. L'avversario si chiama Bodo Glimt
OddsChecker
gio 21 ottobre, 8:58

Il pronostico di Bodo Glimt – Roma

Gol

Trasferta da non sottovalutare per la Roma, che avrebbe però l’occasione, in caso di vittoria, di fare un importante passo avanti verso la qualificazione al prossimo turno di Conference League. Il Bodo Glimt ha segnato 3 reti in 2 partite europee, e in campionato, nonostante la prima posizione in classifica, è nelle ultime posizioni per numero di Over 2.5. Pochi goal ma sempre arrivati puntuali in 17 delle ultime 20 partite giocate. Considerando anche la voglia di vincere della Roma, puntiamo sul Gol/Gol, in lavagna a 1.73 per William Hill e a 1.70 da Planetwin365.

 Pronostico risultato esatto Bodo Glimt - Roma

1-2 

Il Bodo Glimt segna con regolarità, come dimostrato dai tabellini che riportano reti in 17 delle ultime 20 partite giocate tra le varie competizioni. Considerando le sole competizioni internazionali, la squadra norvegese ha segnato tra 1 e 3 reti nelle ultime 5 partite. Facile quindi che contro la Roma tale tradizione sia mantenuta e che arrivi almeno una rete. Da tenere d’occhio in particolare Botheim, autore in campionato già di 13 reti. Anche la Roma è andata a segno nelle ultime 4 gare europee subendo goal in 3 occasioni. Per i bookmaker è infatti la quota del pareggio per 1-1 ad essere favorita, ma per noi il risultato più probabile è la vittoria esterna della squadra di Mourinho per 1-2.  In tal caso la quota è di 8.25 su Snai e di 8.20 con Goldbet.

Compara tutte le quote di Bodo Glimt-Roma

Come arrivano Bodo Glimt e Roma?

Il Bodo Glimt arriva a questo scontro con la Roma quasi al termine di una stagione indubbiamente positiva. In Norvegia il campionato si avvia infatti alla fine, e i padroni di casa hanno buone possibilità di centrare la qualificazione ai sedicesimi di Conference League e riconfermarsi campioni nazionali. I punti di vantaggio sul Molde sono però soltanto 3 e proprio la lotta fino all’ultimo potrebbe spostare le energie sul campionato nazionale.

La formazione di Knutsen, che in pochi anni ha ricostruito il Bodo Glimt portandolo al successo in campionato per la prima volta in oltre 100 anni di storia, punta sulla solidità della difesa più che sull’attacco. Venti infatti i goal subiti in campionato in 22 giornate per una tra le formazioni con la media goal per incontro più bassa. Sono infatti 3 i goal complessivi per partita. Un dato che spinge a considerare con attenzione gli Under 2.5 e a spostarsi semmai sugli Under 3.5 (1.47 per Pokerstars Sport e a 1.45 con Snai). La Roma ha perso con Lazio e Juventus, ma in Conference dimostra di essere decisamente superiore alle avversarie, e non a caso la sua quota antepost per la vittoria si mantiene costante (5.00 per Sisal e 6.00 da Unibet) e in linea con l’altra favorita di stagione, il Tottenham.

La Roma ha subito appena 1 rete in questa manifestazione, segnandone però 8 e piazzando Abraham, El Shaarawy e Pellegrini a ridosso dei migliori marcatori del torneo (Kane e Wind a quota 3). L’obiettivo contro il Bodo Glimt, per Mourinho, rimane quindi la vittoria, che consentirebbe alla Roma di portarsi a +5 sui norvegesi mettendo praticamente al sicuro la qualificazione e ipotecando quella diretta agli ottavi di finale. Ma non va sottovalutata anche la possibilità di assistere a una partita decisamente combattuta, anche se con un risultato non troppo largo. 

I MIGLIORI BONUS SCOMMESSE NEL 2021
Sito Scommesse Bonus Offerto Link Sicuro

Bonus Benvenuto fino a 410€

Verifica ❯

Bonus senza deposito 5€ + 300€

Verifica ❯

Bonus Senza Deposito fino a 160€

Verifica ❯

Offerta di Benvenuto fino a 100€

Verifica ❯

Bonus Benvenuto fino a 500€

Verifica ❯

I precedenti tra Bodo Glimt e Roma

Non esistono precedenti tra Bodo Glimt e Roma, che quindi si affronteranno per la prima volta in assoluto in Conference League. I norvegesi hanno però incontrato formazioni italiane in diverse occasioni, per un totale di 7 precedenti, di cui 3 nella vecchia Coppa delle Coppe e uno in Europa League 2020/2021. Partiamo proprio da quest’ultimo, il più recente, che ha visto la formazione norvegese giocare contro il Milan nel terzo turno preliminare di coppa, in gara singola, e perdere per 3-2 grazie alle reti di Chalanoglu e Colombo.

Sconfitte arrivate, sia nel match di andata che in quello di ritorno, anche contro Napoli (1976) e Inter (1978). Nel 1994 è invece la Sampdoria a cominciare male perdendo per 3-2 la gara di andata, salvo poi imporsi al ritorno per 2-0 passando così il turno. Uno invece il precedente tra la Roma e i club di Norvegia: nel 2004/05, in Coppa Uefa con il Tromsoe in trasferta, match vinto per 1-2

Quote comparate 1X2 di Bodo Glimt - Roma di stasera

La Roma ha perso 3 delle ultime 10 partite e tutte e 3 in campionato, mentre in Conference League ha ottenuto 6 punti in 2 gare battendo facilmente il CSKA Sofia e poi lo Zorya. Il Bodo Glimt ha invece vinto all’esordio con lo Zorya per poi pareggiare in trasferta sul campo del CSKA, diventando così la seconda forza del Gruppo C. In casa ha perso solo 2 partite su 20, di cui una in Champions League contro il Legia e l’altra nel derby di Norvegia con il Molde. Il divario tecnico tra le due formazioni non dovrebbe comunque mettere in pericolo, alla fine, il risultato a favore della Roma.

Per i bookmaker il segno 2 è favorito a 1.67 da Pokerstars Sport e William Hill, mentre la vittoria del Bodo Glimt è attualmente a 4.85 su Unibet e a 4.74 per Planetwin365. Poche le possibilità anche per il pareggio, che tocca infatti quota 3.80 su Sisal e Betclic.

Le probabili formazioni in campo

La Roma vincendo potrebbe praticamente chiudere il discorso qualificazione diretta gli ottavi, riuscendo anche ad archiviare la sconfitta subita con la Juventus in campionato. Mourinho punterà però sul turnover facendo riposare chi ha giocato di più ultimamente. In difesa potrebbero così tornare Kumbulla e Calafiori, con una possibilità per Darboe a centrocampo e Shomurodov dall’inizio al posto di Abraham. Qualche novità anche nel Bodo Glimt, che in difesa dovrebbe rilanciare Hoibraten per Moe e Saltnes a centrocampo al posto di Berg.

Bodo Glimt (4-3-3): Haikin; Sampster, Lode, Hoibraten, Bjorkan; Brunstad Fet, Konradsen, Saltnes; Pellegrino, Botheim, Solbakken. Allenatore: Knutsen.

Roma (4-2-3-1): Rui Patricio; Karsdorp, Mancini, Kumbulla, Calafiori; Darboe, Veretout; Carles Perez, Pellegrini, El Shaarawy; Shomurodov. Allenatore: Mourinho.

Dove vedere Bodo Glimt - Roma in TV e streaming

Bodo Glimt – Roma, in programma oggi, giovedì 21 ottobre, alle ore 18.45, sarà trasmessa in diretta su DAZN oltre che sui canali Sky Sport (canale 256) e Sky Sport Football (canale 203) e in aggiunta, sempre per gli abbonati, sulle piattaforme di streaming di Sky Go e Now TV.

0Schedina

Ci sei quasi!

Stiamo caricando le tue scommesse, saranno qui in un secondo

Bonus Clienti Esistenti
Bonus Scommesse 2021Bonus Oddschecker
Formato quote
Ti sei giá registrato?