1. Home
  2. /
  3. Pronostici
  4. /
  5. Calcio
  6. /
  7. Europeo 2020
  8. /
  9. Pronostico Svezia Polonia, 23 Giugno Europei 2021: Quote E Consigli Scommesse

Pronostico Svezia - Polonia, 23 giugno - Europei 2021: Quote e Consigli Scommesse

Direzione San Pietroburgo, “Gazprom Arena” per gustare questo match tra i più interessanti del Gruppo E perchè ricco di giocatori con un grande potenziale.
OddsChecker
mer 23 giugno, 7:57
Bonus scommesse su Svezia - Polonia
Snai

Bonus senza deposito fino a 300€

Leggi la promo ❯
Betclic

Bonus di benvenuto del 50% sul primo deposito fino a 150€

Leggi la promo ❯
Planetwin 365

Bonus di benvenuto fino a 365€

Leggi la promo ❯

Pronostico di Svezia - Polonia

L’11 giugno 2021 comincerà il sedicesimo Europeo della storia del calcio che verrà disputato negli stadi negli stadi più importanti di 12 splendide città europee. Faranno parte di questa competizione 24 nazionali che ne hanno avuto accesso vincendo i gironi di qualificazione. La Svezia e la Polonia rientrano tra queste nazionali e sono pronte per dimostrare il proprio valore, esprimendo al massimo il loro gioco e le loro abilità. I “Blagurt”, in lingua svedese i gialloblù si ritrovano ad Euro 2020 dopo esser passati come secondi nel Gruppo F comandato dalle “furie rosse” di Luis Enrique e con le non qualificate Norvegia, Romania, Faeroene e Malta. I punti accumulati sono stati 21 con 23 finalizzazioni e 9 gol subiti. Il commissario tecnico Janne Andersson che dal 2016 ricopre questo elevato incarico ha stilato la lista definitiva dei convocati per questo evento europeo. I nomi da tenere assolutamente in considerazione sono Victor Lindelof del Manchester United, difensore centrale di imponente fisicità ma anche con un’ottima mobilità. Per il centrocampo l’esperienza e la tecnica di Forsberg del Lipsia, molto bravo palla al piede soprattutto per fornire assist ai compagni. Il COVID complica i piani per il centrocampo. Infatti si spera nel recupero di Kulusevski e di Svanberg risultati positivi. Ma non è finita qui. Attenzione per il reparto offensivo dove spicca un nome in particolare. Una probabile sorpresa di questa fase a gironi. Alexander Isak, classe 99 e se già a 21 anni fai 17 gol nella Real Sociedad di Alguacil in Liga il la motivazione è una sola: sei un predestinato. Una progressione incredibile che esalta le sue qualità di attaccare la profondità ed aiutando la manovra della squadra. Ambidestro con uno spiccato senso del gol. E ricordiamo anche che nella stagione 2019 quando era in Olanda con il Willem in 16 presenze 13 gol. Impressionante. Da indicare che l’assenza della bandiera Zlatan ibrahimovic per un infortunio al ginocchio è veramente molto pesante. Il pilastro d’attacco svedese sarebbe stato un fattore determinante ma lo stop è diventato più lungo del solito, non riuscendo a recuperare nemmeno in extremis. Ottime sono state le prestazioni degli svedesi in queste due partite che hanno resistito contro le “furie rosse” della Spagna incassando uno 0 a 0 preziosissimo e sono riusciti a spuntarla anche contro la Slovacchia vincendo in extremis con un calcio di rigore trasformato da Forsberg. Nazionale dura da battere che, attualmente, si trova a sorpresa al primo posto comandando il Gruppo E a 4 punti. Ma questo girone è ancora del tutto aperto in quanto ci sono Slovacchia, Spagna e Polonia lì in agguato a disturbare ed alla ricerca disperata di vittorie e punti.

Le aquile biancorosse guidate dal commissario tecnico portoghese Paulo Sousa, esperto conoscitore di vari campionati per la sua lunga carriera sia da giocatore che da allenatore, seguirà i polacchi in questo percorso europeo, cercando di lasciare il segno e puntare ad un passaggio turno verso le fasi finali. La Polonia accede ad Euro 2020 comandando il Girone G con 25 punti e la miglior difesa del gruppo con solo 5 gol incassati. I gol arrivati sono stati 18. Hanno partecipato anche la seconda Austria e la terza, poi qualificatasi agli spareggi, Macedonia del Nord di Pandev e le non qualificate Slovenia, Israele e Lettonia. I giocatori più talentuosi che compongono la rosa di Sousa sono il fondamentale mediano Krychowiak che fà della lotta e del recupero palla i suoi punti di forza principali. Possiede, inoltre, anche un buon tiro dalla distanza. Zielinski è cresciuto molto negli ultimi anni, lo sanno bene a Napoli dove ha fatto vedere come sia fondamentale e completo in diversi ruoli. Infatti, la sua atleticità nei movimenti e la sua abilità nel dribbling fanno sì che possa eludere la pressione avversaria, favorendo gli inserimenti e sfruttando gli spazi. Per l’attacco i difensori avversari devono solo cominciare a pregare. Già, perchè Robert Lewandowski, 32 anni, questa stagione ha battuto un record storico col Bayern e, se segni 41 gol, sei indescrivibile ed imparagonabile stracciando campionato e classifica marcatori. Un attimo dal 2014 ad oggi, ha collezionato 214 presenze e 209 gol: una macchina, un extraterrestre. Spietato in area di rigore si sta scaldando e preparando a vincere anche questa prossima classifica marcatori europea. Se qualcuno non conosce Jacub Swierczok, 29 anni, è il momento che si vada ad informare. Attaccante del Piast Gliwice in prestito dal Ludogorets. In Ekstraklasa, ovvero il campionato polacco, 23 presenze e 15 gol. Un giocatore che potrebbe rivelarsi una sorpresa inaspettata. Attaccante con un fiuto del gol non indifferente. Attenzione!

Speciale Europei 2021

Pronostici e News sugli Europei di Calcio 2021

Probabili formazioni di Svezia - Polonia

Un 4-4-2 per gli svedesi con Larsson e Forsberg che fanno la differenza a centrocampo sugli esterni dando qualità con le loro giocate tecniche e i loro inserimenti pericolosi. In attacco il fenomeno Isak è appoggiato dall’esperto Berg per lasciare il segno.

Un modulo prettamente più offensivo per P.Sousa con il solito Lewandowski lì avanti che è pronto a sfondare ed a fare la differenza con il supporto di Zielinski che da trequartista rende bene ed è veramente forte, capace di cambiare il risultato immediatamente con una sua giocata improvvisa. Linetty tra mediana e centrocampo a smistare palloni ed al recupero palla. Stessa cosa per Glik che si occuperà di bloccare gli avversari respingendo e recuperando più palloni possibili.

Svezia (4-4-2): Olsen; Lustig, Lindelof, Danielson, Augustinsson; S.Larsson, Olsson, Ekdal, Forsberg; Berg, Isak CT Andersson

Polonia (3-4-2-1): Szczesny; Bereszynski, Glik, Bednarek; Jozwoiak, Krychowiak, Linetty, Rybus; Klich, Zielinski; Lewandowski CT P.Sousa 

Svezia - Polonia, il NOSTRO PRONOSTICO: GOL

Comparazione Quote
Sisal 1.85 Verifica quota ❯
Goldbet 1.85 Verifica quota ❯
Snai 1.80 Verifica quota ❯
William Hill 1.85 Verifica quota ❯
Betfair 1.90 Verifica quota ❯
Pokerstars Sport 1.85 Verifica quota ❯

Tira aria di gol in questa partita. La Svezia ancora deve subirne e la Polonia dovrà assolutamente segnare se vorrà qualificarsi. Ma i ragazzi allenati da Andersson vorranno chiudere il girone con dignità e sorprendendo.

Quote di Svezia - Polonia

I bookmakers si aspettano una partita equilibrata con un possibile pareggio. Le quote sono alte e i polacchi sono leggermente favoriti a quote 2.60 su Sisal,Snai e William Hill. Il pareggio oscilla tra le quote di 3.30 e 3.20. Siamo lì anche con la vittoria svedese, leggermente più alta, quota 2.80 su Snai e William Hill.

  1 X 2  
Snai 2.60 3.30 2.80 Verifica quota ❯
Goldbet 2.50 3.20 2.70 Verifica quota ❯
Betclic 2.50 3.20 2.80 Verifica quota ❯

❯ Compara tutte le quote di Svezia - Polonia

Dove vedere Svezia - Polonia in TV e Streaming

Il match tra Svezia e Polonia sarà visibile in diretta tv su Sky in HD, in Ultra HD ed in streaming sull’applicazione Sky Go dal PC, smartphone e tablet.

0Schedina

Ci sei quasi!

Stiamo caricando le tue scommesse, saranno qui in un secondo

Bonus Clienti Esistenti
Bonus Scommesse 2021Bonus Oddschecker
HomeBonus ScommessePronosticiNewsCasino

Formato quote