Serie A - Alla scoperta dell' euro Toro di Mazzarri

Il Torino riparte dalle sue certezze per tentare di confermare il posto in Europa.

Oddschecker
 | 
martedì, 13 agosto, alle 16:18

 

Il Torino riparte dalle sue certezze per tentare di confermare il posto in Europa.

 

Quella del Torino è stata una lunga estate per via dei preliminari di Europa League, in cui si è ritrovato dopo il settimo posto della passata stagione e l’esclusione del Milan. Non c’è stata grande attività sul mercato, visto che il presidente Urbano Cairo, ora coadiuvato dal nuovo diesse Massivo Bava, ha optato per la via della continuità, facendo quadrato intorno ai propri big e dando fiducia al progetto tecnico avviato da Walter Mazzarri.

Un colpo tuttavia è atteso a breve e il primo candidato è Simone Verdi, in uscita dal Napoli, che andrebbe a rinforzare la pattuglia di attaccanti granata e dare al mister l’opportunità di proporre uno schema più offensivo con più regolarità. Se non dovesse arrivare l’ala ex-Bologna, verrà comunque acquistato un giocatore con caratteristiche simili. Possibile poi l’aggiunta di un terzino sinistro da ruotare con Cristian Ansaldi e Ola Aina, specialmente se riuscissero ad approdare alla fase a gironi dell’Europa League.

Da questo punto di vista, i Piemontesi si sono già facilmente liberati del Debrecen e la gara di ritorno con lo Shaktyor Soligorsk è solo una formalità dopo il 5-0 dell’andata. L’ultimo ostacolo sarà però di quelli temibili: il Wolverhampton, che ha sorpreso al ritorno in Premier League l’anno scorso e che non si è risparmiato sul mercato, comprando tra gli altri Patrick Cutrone del Milan.

Solo un addio rilevante per i Granata, quello di Emiliano Moretti che si è ritirato, però la retroguardia può contare sui ritorni dei giovani Lyanco e Kevin Bonifazi, autori di ottime prestazioni rispettivamente con il Bologna e con la SPAL. Non è detto che rimangano entrambi, ma uno potrebbe essere sufficiente a colmare il vuoto, considerato la solidità di Armando Izzo, che ha rinnovato il contratto, e Nicolas N’Koulou, senza dimenticare Koffi Djidji, a lungo titolare prima dell’infortunio al ginocchio.

Per il resto l’impostazione della squadra rimane la stessa, guidata da un Andrea Belotti che si è dimostrato mattatore nelle prime uscite e sostenuta dalla compattezza del centrocampo e dal sempre vivace gioco sugli esterni. Buoni segnali anche da Simone Zaza, che non aveva avuto continuità nel 2018/2019, mentre Iago Falque, a cui spetta il compito di dare un po’ di brio, si è subito fermato per una distorsione alla caviglia. In questa ottica, un nuovo acquisto di qualità aiuterà a sopperire le eventuali assenze.

I Piemontesi esordiranno in Serie A contro il Sassuolo e poi faranno vista all’Atalanta. A cavallo di ottobre se la vedranno con Milan e Napoli, a fine mese con la Lazio e subito dopo con la Juventus. Nella seconda parte del calendario previste invece le sfide con Inter, Fiorentina e Roma. Pericoli dunque concentrati nella prima porzione, quando però saranno da una maggiore condizione fisica rispetto agli avversari in virtù delle tante partite ufficiali già disputate. Il pericolo di un calo in primavera è tuttavia sempre dietro l’angolo in questi casi.

I bookmakers considerano scontato un piazzamento nei primi dieci (quota 1.06 con 888sport), l’obiettivo reale è centrare l’Europa League, magari dalla porta principale, mentre la sfida ambiziosa è competere per una delle prime quattro posizioni. Le candidate autorevoli sono tante e il Torino è accreditata con la nona quota (la migliore 15 con William Hill), dietro anche a Milan, Roma, Atalanta e Lazio.

Probabilmente più interessante la puntata su Andrea Belotti capocannoniere (quota 26 con SkyBet): anche qui la competizione non manca, però Il Gallo ha mostrato segnali di ripresa l’anno scorso, siglando 15 gol, dopo una stagione da dimenticare per via degli infortuni. Se la forma lo sostenesse per tutto l’anno, potrebbe replicare il bottino di 26 gol del 2016/2017, che gli darebbe ottime chances di battere tutti.

 

 

Ultimi Pronostici

Pronostici Brasileirao Giornata 27

I pronostici per la 27esima del massimo campionato brasiliano
Oddschecker
Leggi L'Articolo

Pronostici Serie B 8a Giornata

Nell’ottava giornata, scontro ad alta quota tra Benevento e Perugia. Il Crotone fa visita al Pisa, l’Empoli attende la Cremonese mentre la Salernitana sarà impegnata in Laguna.
Enrico Passarella
Leggi L'Articolo

Pronostici SuperLiga Argentina 10a Giornata

Tutti i nostri pronostici per la 10a giornata del massimo campionato argentino: spicca Boca Juniors - Racing.
Oddschecker
Leggi L'Articolo