1. Home
  2. Pronostici
  3. Calcio
  4. Serie A
  5. Pronostico Lazio Venezia, Serie A: Padroni Di Casa Favoriti, Gli Ospiti Rincorrono Il Primo Successo All’Olimpico

Pronostico Lazio - Venezia, Serie A: Padroni di casa favoriti, gli ospiti rincorrono il primo successo all’Olimpico

Il Venezia ha disperato bisogno di punti, ma la Lazio ha altre idee
Elena Bravetti
Lun 14 Marzo, 9:18

La ventinovesima giornata di Serie A si concluderà lunedì sera. All’Olimpico, a partire dalle 20.45, si sfideranno Lazio e Venezia. I padroni di casa sono reduci dal convincente successo col Cagliari in Sardegna, mentre gli ospiti stanno vivendo un periodo complicato, che ha fatto in modo finissero nelle zone “pericolose” della classifica.

Il poker subito al Penzo nell’ultima sfida col Sassuolo non ha aiutato né in termini di classifica né di umore. A dieci turni dalla fine del campionato, ogni punto diventa fondamentale per la squadra di Zanetti, a partire da quelli da guadagnare sul campo di una Lazio che vede, nuovamente, l’Europa.

Lazio - Venezia, cinque quote da tener d’occhio

1 + No Gol: 2.30 Snai

Partendo dal favore dei pronostici di cui gode la Lazio, è opportuno pensare di mixare il segno 1, e dunque quello che dà i padroni di casa vincenti contro il Venezia, con il No Gol. Possiamo aspettarci, infatti, che gli ospiti possano rimanere a secco di marcature. Anche perché, da qualche gara a questa parte, i biancocelesti si sono dimostrati più solidi in difesa, con la conseguente diminuzione delle reti subite. Un’ipotesi di questo tipo vale 2.20 su Sisal, mentre raggiunge un massimo di 2.30 su Snai.

Multigoal 3-4 casa: 2.90 Sisal

Proseguendo il discorso che pone la Lazio in una situazione in vantaggio, e dando un’occhiata alla sfida d’andata, consigliamo di considerare il mercato del Multigoal, limitandolo però ai padroni di casa. Non è complicato pensare che, dopo le tre reti rifilate alla formazione di Zanetti nell’ultima sfida prima della pausa natalizia, i biancocelesti vogliano replicare il punteggio, questa volta magari senza subire goal. In questo senso, la quota più invitante considera l’arrivo di 3 o 4 marcature dalla squadra di Sarri: 2.65 su Snai, 2.75 su William Hill, 2.90 su Sisal.

I più letti su OddsChecker:

Milan - Empoli per i rossoneri è l'ennesima ricerca di conferme: come finirà?

La Juventus va a Genova per la rincorsa al terzo posto: il pronostico di Samp-Juve

Il pronostico di Torino - Inter: Inzaghi può solo vincere

Dopo la sconfitta con il Milan, il Napoli deve riprendersi e si trova davanti il Verona

1 + Felipe Anderson marcatore: 3.25 Sisal

Sarebbe troppo banale, forse, puntare su una rete di Immobile nel corso di Lazio - Venezia. Più coraggiosa - seppur sempre dentro ampi margini di fattibilità - la scelta di pensare a Felipe Anderson marcatore. Il brasiliano è andato in goal anche nell’ultimo impegno contro il Cagliari e, dopo un momento di down nel finale del girone d’andata, sembra aver ritrovato fiducia in campo.

Sarri l’ha sempre protetto, l’ex West Ham l’ha “ringraziato” con colpi da fuoriclasse e assist al bacio per i compagni. Questa volta, dopo aver messo la propria firma sul tabellino più recente, potrebbe riuscirci di nuovo. La combo che considera la vittoria della Lazio e una sua marcatura vale 2.85 su Snai, addirittura 3.25 su Sisal.

Risultato Esatto 3-0: 9.25 Snai

Il risultato esatto consigliato è il 3-0. Non si tratta del più probabile secondo i bookie, ma arriva immediatamente dopo. Per gli esperti di scommesse, lo score che ha più possibilità di realizzazione è la vittoria della Lazio per 2-0, quotata 6.00 su William Hill, 6.75 su Sisal, 7.25 su Snai.

Per quanto riguarda il tris della squadra di casa con gli ospiti a secco di reti, invece, la soglia fissata è più alta: 8.50 se si opta per LeoVegas, 9.00 su Sisal e William Hill, 9.25 su Sisal. Poco più bassa, infine, la quota del 2-1, che raggiunge un massimo di 9.00 su William Hill, Snai e Sisal.

Over 0.5 1T, Over 1.5 2T: 2.20 Snai

L’ultimo mercato consigliato è quello che riguarda una combo di tempi. Tenendo ben in considerazione la possibilità che la gara si concluda in Over, il segno può esser “diviso” tra primi e secondi 45’ di gioco. L’arrivo di almeno una rete nella prima frazione e di almeno due nel corso della ripresa, anche in virtù della “predisposizione” dei biancocelesti di andare in goal nell’ultima mezz’ora e di quella del Venezia di subire tanto nello stesso intervallo di tempo, vanta una quota di 2.20 su Snai.

Lazio - Venezia, le statistiche del match

Momento d’oro in casa Lazio dove il gioco di Sarri sembra aver finalmente preso piede. I numeri sono dalla parte di Immobile e compagni: nel 2022, ad esempio, solo la Real Sociedad ha mantenuto più volte la porta inviolata rispetto alla Lazio nei cinque maggiori campionati europei. L’altra faccia della medaglia vede i biancocelesti usciti vittoriosi in A solamente da due delle ultime sette gare casalinghe. Precedentemente, l’Olimpico era stato un vero fortino: 17 successi in 19 sfide.

La situazione nel Venezia non è indubbiamente delle più rosee. A partire dal week-end del 27/28 novembre, la squadra di Zanetti è quella che ha guadagnato meno punti in campionato (7/14). Solamente Juventus, Inter e Milan, invece, ne hanno collezionati più della Lazio (25).

Gli ospiti vantano solamente tre successi esterni in stagione. Nel caso in cui dovessero mettere a segno il quarto con la Lazio, ripeterebbero il dato conquistato per l’ultima volta nell’annata sportiva 1942/43. All’Olimpico, infine, si sfideranno la squadra che ha segnato più reti nell’ultima frazione di gioco (Lazio, 22), e la formazione che ha ne subiti di più (Venezia, 22). Interessante, in questo senso, analizzare la quota che prende in considerazione l’arrivo di un gol dall’81’ al triplice fischio: 2.75 su William Hill.

Occhio infine a Ciro Immobile, autore di 43 reti in 46 sfide contro le neopromosse. A partire dal 2000, solo Alberto Gilardino ha fatto meglio dell’attaccante, reduce dal sorpasso a Piola per numero di goal in A. Una sua rete in apertura del match, quando sul tabellino campeggia ancora lo 0-0, vale 3.10, sempre su William Hill.

I precedenti di Lazio - Venezia

Lazio e Venezia si sono sfidate in Serie A solamente in 21 occasioni. Il bilancio pende dalla parte dei padroni di casa, usciti vincitori da quattordici match contro i sei successi degli ospiti, quattro i pareggi. I biancocelesti, inoltre, sono rimasti imbattuti nelle ultime quattro sfide contro il Venezia in campionato, vincendo le ultime due più recenti. Se anche questa volta dovessero arrivare i tre punti, si metterebbe a segno un inedito tris. La Lazio, poi, non ha mai perso nelle dieci gare casalinghe contro il Venezia in Serie A (8 vittorie, 2 pareggi). Soltanto contro l’Empoli i biancocelesti hanno disputato più match interni (12) senza registrare sconfitta.

Se si analizzano gli ultimi dieci precedenti, la fotografia che ne ricaviamo è chiara: cinque trionfi della Lazio, due del Venezia, tre pareggi. La gara d’andata, giocata al Penzo prima della pausa natalizia, si concluse 1-3. In quel caso i goal arrivarono dai piedi di Pedro, Acerbi e Luis Alberto, mentre Forte siglò l’unica rete per i padroni di casa.

Andando immediatamente indietro nel tempo, si fa un salto di quasi venti anni: Lazio - Venezia 4-2, tripletta di Crespo e rete di Pancaro. Se non esiste, al momento, una sconfitta della Lazio all’Olimpico col Venezia, l’ultima sconfitta biancoceleste rimediata in casa dei veneti risale al 5 gennaio 2000 (2-0).

Probabili formazioni di Lazio - Venezia

Per la sfida casalinga contro il Venezia, in casa Lazio tornerà titolare Hysaj, anche in virtù della squalifica di Marusic. Con l’albanese a comporre la linea difensiva ci saranno Luiz Felipe, Acerbi e Radu, ma occhio all’opzione Patric, che spera in una maglia. Terzetto di centrocampo confermatissimo. In attacco, sono praticamente certi di un posto Felipe Anderson e Immobile. Pronta la staffetta tra Zaccagni e Pedro, entrambi diffidati e a rischio derby.

Più complicato trovare la quadra per Zanetti, obbligato a rinunciare ad Aramu oltre a qualche giocatore acciaccato. Il modulo sarà speculare a quello biancoceleste, il 4-3-3, con Nani, Henry e Okereke a formare il tris d’attacco. A centrocampo, quella di Vacca potrebbe essere l’unica conferma rispetto al match col Sassuolo: Crnigoj e Cuisance ai suoi lati.

Lazio (4-3-3): Strakosha; Hysaj, Luiz Felipe, Acerbi, Radu; Milinkovic, Leiva, Luis Alberto; Felipe Anderson, Immobile, Zaccagni. Allenatore: Sarri.

Venezia (4-3-3): Romero; Ampadu, Caldara, Ceccaroni, Haps; Crnigoj, Vacca, Cuisance; Nani, Henry, Okereke. Allenatore: Zanetti.

Dove vedere Lazio - Venezia in TV e streaming?

La sfida di Serie A Lazio - Venezia, in programma lunedì 14 marzo alle 20.45, verrà trasmessa da Dazn. In alternativa, c’è la possibilità di seguire la partita grazie all’abbonamento a Sky, sintonizzandosi su Sky Sport Calcio (numero 202 del satellite e 473 del digitale terrestre).

La nostra Schedina del Giorno

COMPARAZIONE MULTIPLA
Fiorentina - Bologna No Gol
Verona - Napoli Gol
Udinese - Roma Doppia Chance 12
Torino - Inter X
Giocando 50€, vincita: 890€ Giocando 50€, vincita: 634€

Vai al Sito ❯

Vai al Sito ❯

Ti senti fortunato? Consulta la nostra Schedina del Giorno per tutti i dettagli, con le cifre più alte del mercato delle quote. Se non ti basta, puoi sempre fare la comparazione quote di tutto il calcio a disposizione su OddsChecker: ce n'è per tutti!

E se sei fan delle scommesse multiple, non perderti anche il nostro Raddoppio del Giorno, costantemente aggiornato per offrirti i match più interessanti a livello europeo. Come sempre su OddsChecker, con le quote migliori e con il nostro comparatore bonus scommesse.

Elena Bravetti
@elenabravetti
Nata nel ’95. Giornalista per passione, sognatrice a tempo perso. Innamorata di calcio, il calendario di Serie A scandisce da sempre i miei impegni. Amo conoscere e raccontare. Chiacchierona a volte, determinata per ciò a cui tengo davvero. Romantica da far schifo, le storie d’amore che hanno il pallone per protagonista sono quelle che, senza dubbio, mi emozionano di più. Sogno da anni un viaggio in Argentina all’insegna del fútbol, con ultima tappa alla Bombonera. Per Boca - River, ça va sans dire.
Ott 2021
Record
Vincite
19
Perdite
5
Push
1
ROI
18%

Bonus Scommesse

Planetwin365
Bonus Benvenuto: Bonus Sport fino a 500€
Betfair
Bonus Benvenuto: 10€ al deposito + ulteriori 200€ di extra bonus
Betclic
Bonus Benvenuto: 50% di bonus sul primo deposito fino a 350€
PokerStars Sports
Bonus Benvenuto: fino a 100€ di bonus sulle tue scommesse
Goldbet
Bonus Benvenuto: 25% fino a €20 + €15 x 20 settimane
LeoVegas
Bonus Benvenuto: vincita extra del 50% fino a €100
Betfair Exchange
Bonus Exchange: 100% di rimborso fino a €50
Sisal
Attiva il bonus di benvenuto fino a 400€ sulle scommesse sportive.
Snai
Bonus Benvenuto: 100% di bonus fino a 300€ + 5€ Senza Deposito

Registrati su OddsChecker

Compara, Scegli, Gioca

Zero Spam! Ricevi le ultime offerte e i bonus scommesse via e-mail.
0Schedina

Ci sei quasi!

Stiamo caricando le tue scommesse, saranno qui in un secondo

Bonus Clienti Esistenti
Bonus ScommesseBonus Oddschecker
Formato quote
Ti sei giá registrato?
Torna Su