1. Home
  2. Pronostici
  3. Calcio
  4. Serie A
  5. Pronostico Lazio Verona, Serie A: I Bookie Puntano Sui Padroni Di Casa, Si Prospetta Una Gara Da Over!

Pronostico Lazio - Verona, Serie A: i bookie puntano sui padroni di casa, si prospetta una gara da Over!

Lazio qualificata, Verona al termine di una stagione soddisfacente. Gara aperta, chi vincerà?
Elena Bravetti
Gio 19 Maggio, 9:33

Con la rete di Milinkovic in pieno recupero in casa della Juventus, la Lazio ha centrato l’obiettivo, qualificandosi matematicamente alla prossima Europa League. L’ultima giornata di A la vede affrontare all’Olimpico il Verona di Tudor, il fischio d’inizio è fissato per sabato 21 maggio, ore 20.45.

Servirà per confermare il quinto posto, per migliorare le statistiche e per salutare i tifosi biancocelesti. Dall’altra parte, anche i gialloblù avrebbero potuto iscriversi all’ultimo alla corsa europea. Tuttavia, nelle ultime due giornate contro Torino e Milan hanno subito solamente sconfitte, impantanandosi a quota 52 in classifica.

Lazio - Verona, cinque quote da tener d’occhio

1 + Over 2.5: 2.25 Snai

In virtù dei differenti momenti di forma, ma anche del “fattore campo”, i bookmaker puntano sulla vittoria della Lazio, quotata a 1.65 (il segno 2 vale 4.75). Partendo da questo presupposto, e considerando anche la buona propensione offensiva di entrambe le squadre (i biancocelesti hanno il secondo miglior attacco con 74 goal all’attivo, il Verona si ferma a 62), ci pare opportuno mixare l’1 con l’Over 2.5. La combo che ne risulta vale 2.15 su Sisal ma raggiunge il massimo di 2.25 su Snai.

Risultato esatto 2-0: 9.75 Snai

Il risultato esatto consigliato è il 2-0. Non si tratta del più probabile per gli analisti, ma arriva immediatamente dopo. Non è da escludere, infatti, che la Lazio, forte di un Olimpico “delle grandi occasioni”, s’imponga con coraggio sull’avversario, disinnescando ogni pericolo. Il No Gol, intendendo il Verona come la squadra che rimarrebbe a secco, vale 2.40 su Sisal. L’arrivo di due goal dai padroni di casa, senza che gli ospiti vadano a segno, invece, arriva a una quota massima di 9.75. Più probabili, infine, il 2-1, l’1-1 e l’1-0, tutti al di sotto della quota 9.00.

1 + Zaccagni marcatore: 3.55 Snai

Volendo considerare il mercato dei “marcatori”, consapevoli dei dubbi, non ancora sciolti in merito alle condizioni di Ciro Immobile, l’indiziato speciale per decidere il match, come nelle più classiche delle partite, potrebbe essere Mattia Zaccagni.

L’esterno, prima di approdare a Roma in estate, aveva vestito per numerose stagioni la maglia dell’Hellas, divenendone elemento imprescindibile. Aggiungendo il buon rendimento avuto in biancoceleste (38 presenze, 7 goal e 7 assist), ci pare opportuno inserirlo in una combo che mixa la vittoria della squadra di casa e la rete, nell’arco di 90’, dell’attaccante di Bellaria, ex della sfida. La quota totale è di 3.55, sempre su Snai.

Parziale/Finale X/1X: 2.75 Snai

Partendo dal presupposto del vantaggio della Lazio, perlomeno sulla carta, sul Verona, quella di sabato sera non sarà di certo una gara in cui mancherà totalmente l’equilibrio, anzi. Immobile e compagni vorranno festeggiare davanti alla propria gente, ma i gialloblù vogliono chiudere nel migliore dei modi un campionato in cui hanno rischiato di affacciarsi alla zona Europa.

Per questo è immaginabile che il risultato possa rimanere bloccato per la prima frazione di gioco, per poi ricevere una “scossa” nella ripresa, quando sarà più urgente per i biancocelesti portarsi a casa la partita. La combo parziale / finale X – 1X vale 2.60 su Sisal, ma la quota aumenta se si opta per Snai (2.75).

I più visti su OddsChecker:

La Roma contro il Torino per arrivare in Europa League da subito: il pronostico.

La Dea può ancora sperare nell'Europa: arriva l'Empoli.

Il Milan ha il proprio destino in mano. Contro il Sassuolo sarà scudetto?

Vincere e sperare, l'Inter a San Siro con la Sampdoria per fare doppietta.

Fiorentina-Juventus, il pronostico della sfida che può valere l'Europa League per i Viola.

I Granata si salvano? Ecco il pronostico di Salernitana-Udinese.

➢ La competizione più importante alle battute finali: ecco le quote Champions League.

➢ Sarà ancora Man City? Rimani aggiornato sulle partite della Premier League.

➢ Ti interessa la Serie A? Qui trovi le quote migliori, sempre a disposizione.

➢ Chi vince la Serie A? Consulta le nostre quote vincente Serie A costantemente aggiornate e non perderti nulla.

➢ Il Re dei bomber sarà... Corsa avvincente per chi segna di più, ecco le quote capocannoniere della Serie A 2021/2022.

1 + Multigol 3-4: 3.40 Snai

L’ultimo mercato che ci pare opportuno prendere in considerazione è quello del Multigol e si aggancia a quello che vede le sorti del match più verso l’Over che sull’Under. Lazio e Verona segnano tanto, ma subiscono troppo. Sono 56 le reti incassate dai gialloblù, una in meno quelle dei biancocelesti. Per questo non è complicato pensare che i goal totali possano essere 3 o 4. La combo che mette insieme il segno 1 e lo scenario appena descritto vanta una buona quota: 3.40 su Snai.

Lazio - Verona, le statistiche del match

La Lazio, dopo un inizio altalenante dovuto anche all’importante cambiamento in panchina, ha concluso la sua stagione in modo praticamente perfetto. I biancocelesti di Sarri, reduci dal 2-2 contro la Juventus, non perdono dal match contro il Milan dello scorso 24 aprile.

Per il resto, sono arrivate due vittorie contro Spezia e Sampdoria, un pareggio col Torino (1-1). Al quinto posto in classifica a quota 63, Immobile e compagni hanno già archiviato la qualificazione alla prossima Europa League ma, conquistando anche un solo punto nel match di sabato sera, confermerebbero la propria posizione, evitando di finire sotto agli storici rivali della Roma. 

Dall’altra parte, il Verona di Tudor vuole chiudere al meglio la sua stagione con una vittoria importante su un campo complicato come quello dell’Olimpico. L’ultimo turno di campionato ha visto i gialloblù uscire sconfitti dalla sfida casalinga contro il Torino. Era arrivata la disfatta anche col Milan, mentre l’ultima vittoria (col Cagliari fuori casa) risale al 30 aprile.

Il pareggio contro la Sampdoria e il successo contro l’Atalanta chiude la serie degli ultimi cinque incontri. Ora a quota 52, una vittoria contro la Lazio significherebbe nona posizione consolidata e il record di punti nella storia del club. L’Hellas, infatti, potrebbe infrangere il “tetto” di 54 imposto quando in panchina sedeva Mandorlini. 

I precedenti di Lazio - Verona

Lazio e Verona si scontreranno sabato sera per la 50^ volta. Il bilancio pende dalla parte dei padroni di casa, usciti vincitori da 19 sfide contro i 13 successi del Verona, 17 i pareggi. I numeri vanno ancor di più dalla parte dei biancocelesti se si considerano che 13 delle 24 gare giocate all’Olimpico si sono conclude con il loro trionfo (solo 3 le vittorie dei gialloblù arrivate a Roma, 8 i pareggi).

All’andata, nella gara che si giocò al Bentegodi lo scorso 24 ottobre, la squadra di Tudor s’impose sugli avversari grazie a uno schiacciante 4-1: il poker porta la firma di un Simeone in grandissimo spolvero. Su LeoVegas, il Cholito è il calciatore del Verona che, dopo Lasagna, ha la quota più bassa come “primo marcatore” (9.00).

Andando indietro nel tempo, l’ultimo precedente che ha avuto l’Olimpico come teatro risale al 12 dicembre 2020: in quel caso dopo l’autorete di Lazzari, Caicedo accorciò le distanze, ma il goal di Tameze fu decisivo per l’1-2 finale e il successo degli ospiti. È addirittura dal 2018 che i biancocelesti non riescono a uscire col bottino pieno dalle sfide casalinghe contro il Verona.

Era il 19 febbraio del 2018 e la squadra guidata in quel momento da Inzaghi riuscì a rendersi protagonista di un 2-0: decisivo Ciro Immobile, autore di una doppietta. Considerando le poche certezze relative alle condizioni dell’attaccante biancoceleste e alla sua presenza nella gara di sabato, è Pedro l’indiziato speciale per mettere la prima firma sul tabellino alla voce “marcatori”: la quota è di 6.25 su LeoVegas.

Probabili formazioni di Lazio - Verona

Continuano a non arrivare notizie positive da Ciro Immobile: la caviglia, che lo ha costretto a saltare il match con la Juventus, fa ancora male. Il capitano della Lazio, tuttavia, farà di tutto per strappare una convocazione per sabato sera e festeggiare il titolo di capocannoniere (ma la sfida con Vlahovic è ancora in essere) con i propri tifosi.

In caso di forfait del numero 17, spazio al tridente leggero composto da Zaccagni, Pedro e Felipe Anderson da “falso nueve”. Gli inamovibili Milinkovic-Savic e Luis Alberto agiranno da mezz’ali, mentre in cabina di regia dovrebbe muOversi Leiva. In difesa, infine, Luiz Felipe sostituirà lo squalificato Patric, mente Acerbi, Lazzari e Marusic completeranno la linea difensiva. 

In casa Verona mancherà sicuramente Antonin Barak, fermato da un infortunio al piede prima del match contro il Torino e la cui stagione è finita anzitempo. Alle spalle del Cholito Simeone e al fianco di Caprari dovrebbe quindi agire Lasagna, favorito nel ballottaggio con Bessa.

Sulla destra, Faraoni dovrebbe recuperare tornando a formare la coppia di esterni titolari insieme a Lazovic sulla fascia sinistra. Onferme per Tameze e Ilicic in mediana, mentre in difesa Ceccherini è in vantaggio su Hongla per affiancare Casale e Sutalo (squalificato Gunter) nel ruolo di centrale davanti a Montipò.

Lazio (4-3-3): Strakosha; Lazzari, Luiz Felipe, Acerbi, Marusic; Milinkovic-Savic, Leiva, Luis Alberto; Pedro, F. Anderson, Zaccagni. Allenatore: Sarri.

Verona (3-4-2-1): Montipò; Casale, Ceccherini, Sutalo; Faraoni; Ilic, Tameze, Lazovic; Caprari, Lasagna; Simeone. Allenatore: Tudor.

Dove vedere Lazio - Verona in TV e streaming?

La sfida di Serie A Lazio - Verona, in programma sabato 21 maggio alle 20.45, verrà trasmessa da Dazn.

La nostra Schedina del Giorno

COMPARAZIONE MULTIPLA
Inter - Sampdoria 1
Sassuolo - Milan Over 2.5
Salernitana - Udinese X
Venezia - Cagliari Gol
Giocando 50€, vincita: 588€ Giocando 50€, vincita: 483€

Vai al Sito ❯

Vai al Sito ❯

Ti senti fortunato? Consulta la nostra Schedina del Giorno per tutti i dettagli, con le cifre più alte del mercato delle quote. Se non ti basta, puoi sempre fare la comparazione quote di tutto il calcio a disposizione su OddsChecker: ce n'è per tutti!

E se sei fan delle scommesse multiple, non perderti anche il nostro Raddoppio del Giorno, costantemente aggiornato per offrirti i match più interessanti a livello europeo. Come sempre su OddsChecker, con le quote migliori e con il nostro comparatore bonus scommesse.

Elena Bravetti
@elenabravetti
Nata nel ’95. Giornalista per passione, sognatrice a tempo perso. Innamorata di calcio, il calendario di Serie A scandisce da sempre i miei impegni. Amo conoscere e raccontare. Chiacchierona a volte, determinata per ciò a cui tengo davvero. Romantica da far schifo, le storie d’amore che hanno il pallone per protagonista sono quelle che, senza dubbio, mi emozionano di più. Sogno da anni un viaggio in Argentina all’insegna del fútbol, con ultima tappa alla Bombonera. Per Boca - River, ça va sans dire.
Ott 2021
Record
Vincite
19
Perdite
5
Push
1
ROI
18%

Bonus Scommesse

Goldbet
Bonus Benvenuto: 25% fino a €20 + €15 x 20 settimane
PokerStars Sports
Bonus Benvenuto: fino a 100€ di bonus sulle tue scommesse
Betfair
Bonus Benvenuto: 10€ al deposito + ulteriori 200€ di extra bonus
Snai
Bonus Benvenuto: 100% di bonus fino a 300€ + 5€ Senza Deposito
Planetwin365
Bonus Benvenuto: Bonus Sport fino a 100€
LeoVegas
Bonus Benvenuto: vincita extra del 50% fino a €100
Betclic
Bonus Benvenuto: 50% di bonus sul primo deposito fino a 350€
Betfair Exchange
Bonus Exchange: 100% di rimborso fino a €50
Sisal
Attiva il bonus di benvenuto fino a 450€ sulle scommesse sportive.

Registrati su OddsChecker

Compara, Scegli, Gioca

Zero Spam! Ricevi le ultime offerte e i bonus scommesse via e-mail.
0Schedina

Ci sei quasi!

Stiamo caricando le tue scommesse, saranno qui in un secondo

Formato quote
Ti sei giá registrato?
Torna Su