1. Home
  2. Pronostici
  3. Calcio
  4. Serie A
  5. Pronostico Milan Napoli

Pronostico Milan - Napoli (19/12): Ibra timbra ancora il cartellino? Ecco la sua quota top...

Le quote più interessanti sul posticipo di Serie A.
OddsChecker
dom 19 dicembre, 15:35

Pronostico di Milan - Napoli (19 dicembre, Serie A) 

Sul piatto del posticipo domenicale della 18^ giornata di Serie A c’è una partita succulenta: Milan - Napoli, match tra le due squadre che per tutta questa prima parte di stagione hanno viaggiato a ritmi frenetici, salvo rallentare a dicembre ed essere raggiunte da Inter e Atalanta.

A San Siro però - nonostante infortuni e qualche passo falso di troppo - la partita resta ad alta quota. A dicembre nessun faccia a faccia è decisivo per lo scudetto, ma questo Milan - Napoli può avere un peso specifico non indifferente. Ecco quali possono essere le giocate più interessanti.

Ibra a segno a 5.00 - Sisal

Lo svedese timbra ancora il cartellino?

“Ero del Napoli, poi De Laurentiis ha cacciato Ancelotti. E sono andato al Milan”. Parole di Zlatan Ibrahimovic, che nel suo ultimo libro ha raccontato questa sliding door. In carriera Ibra ha giocato 8 volte contro il Napoli, segnando 4 gol.

L’ultima volta, al San Paolo lo scorso campionato, è stata doppietta. Ibra troverà il gol anche domenica? La quota come primo marcatore si equivale su William Hill e Bet365 (4.33), ma chi la paga di più è Sisal (5.00).

Risultato esatto 1-1 a 6.75 - Snai

Milan - Napoli finisce così?

A San Siro contro il Napoli, il Milan deve sfatare un tabù: non batte gli azzurri dal 14 dicembre 2014, quando vinse 2-0. Da allora 3 pareggi e 3 sconfitte in 6 partite giocate. Chi vuole puntare su una vittoria del Milan potrebbe scommettere proprio su quel risultato, anche per la cabala.

Ma i bookmaker sono concordi nel ritenere un pareggio con gol - precisamente l’1-1 - il risultato più probabile: è di Snai la quota più interessante, a 6.75, seguita dai 6.45 di Goldbet.

X + Gol primo tempo a 7.65 - Betclic

Equilibrio ma partita sbloccata fin da subito?

Milan e Napoli sono sono state a braccetto in vetta alla classifica fino a poche giornate fa; sono rispettivamente il terzo e il quarto attacco della Serie A e hanno diviso i loro goal pressoché equamente tra primo e secondo tempo.

Tutto lascia presagire un match equilibrato, che potrebbe terminare in pareggio nei primi 45’. E perché no, con le due squadre già a segno. La combo X + GOL 1° tempo è quotata 6.50 da William Hill, 7 da Snai e 7.65 da Betclic. 

X + Gol finale a 4.40 - Sisal

Rimane l’equilibrio fino alla fine?

Un risultato che potrebbe resistere anche al fischio finale: le assenze e la delicatezza del match potrebbero indurre le squadre ad “accontentarsi”, specialmente qualora davvero si arrivasse con una situazione di equilibrio nella parte finale di gara. Le quote dell’esito X + Gol sono interessanti: da segnalare quelle di William Hill (4.00), Snai (4.25) e Sisal (4.40). 

X2 + Over 2.5 a 3.52 - Betclic

Pioli non sfata il tabù Spalletti?

Ultima curiosità riguarda il duello tra Pioli e Spalletti: anche in questo caso si può ragionevolmente parlare di tabù, perché l’allenatore rossonero non ha mai battuto in carriera Spalletti. Su 10 incroci, 7 sconfitte e 3 pareggi: in tutte le occasioni le squadre allenate da Spalletti hanno sempre segnato almeno un gol e 9 volte su 10 più di uno. Dalla statistica alla quota il passo è breve: una combo X2 + Over 2.5 viene quotata 3.52 da Betclic, 3.20 da Snai e 3.10 da William Hill.

Statistiche e precedenti di Milan - Napoli

Milan e Napoli arrivano con il fiato un po’ corto alla sfida di San Siro: 4 punti nelle ultime 5 partite di campionato per la squadra di Spalletti, reduce da due sconfitte consecutive in casa e che le sono costate la vetta della classifica: ora è addirittura quarta alle spalle dell’Atalanta; dopo la sosta anche il Milan ha rallentato, collezionando due vittorie, due sconfitte e un pareggio nell’ultima partita contro l’Udinese. Diverso l’umore sul fronte europeo: entrambe le squadre hanno pagato l’impegno nello scorso turno di campionato, ma con una sostanziale differenza. Il Milan è uscito da ogni competizione, il Napoli si è qualificato al playoff per accedere agli ottavi di Europa League, dove sfiderà il Barcellona.

Cosa influirà di più tra stato di forma, infortuni e storia? Quella di Milan-Napoli racconta di 167 precedenti, con il bilancio a favore dei rossoneri (66 vittorie a 49, con 52 pareggi). Come accennato poc’anzi, gli azzurri in campionato sono in striscia positiva a San Siro contro il Milan da ben 7 anni, sebbene sul lungo periodo la statistica penda ancora decisamente a favore dei padroni di casa, vittoriosi in 38 delle 84 partite giocate (17 vittorie Napoli e 29 pareggi). 

Probabili formazioni di Milan - Napoli

Milan - Napoli, purtroppo, sarà anche la sfida delle assenze. Entrambe le squadre devono fare i conti con diversi infortuni e le formazioni che metteranno in campo Pioli e Spalletti sono ancora un’incognita.

In casa rossonera la difesa è obbligata, mentre al momento a centrocampo Tonali e Bakayoko sono in vantaggio su Kessie e Bennacer. In attacco sono da valutare le condizioni di Leao e Giroud: l’unica certezza è Zlatan Ibrahimovic.

Dietro di lui si giocano un posto diversi candidati da Saelemaekers a Krunic, fino a Brahim, Messias e Maldini.

“Ci sta andando tutto storto”: nel post Empoli Spalletti non ha nascosto l’amarezza. Certamente per il risultato, ma soprattutto perché il Napoli continua a perdere pezzi. L’ultimo è Zielinski, alle prese con una bronchite per fortuna senza complicazioni: ci sono notizie contrastanti circa un suo recupero già per San Siro.

Elmas ha invece rimediato una contusione al polpaccio ed è in dubbio, così come Fabian Ruiz e Lobotka. Senza contare le assenze certe di Osimhen e Koulibaly. Una buona notizia arriva invece da Anguissa, che si era già rivisto ad Empoli e che contro il Milan ci sarà.

Milan (4-2-3-1): Maignan; Florenzi, Romagnoli, Tomori, Theo; Tonali, Bakayoko; Saelemaekers, Diaz, Krunic; Ibrahimovic. Allenatore: Stefano Pioli.

Napoli (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Rrahmani, Juan Jesus, Mario Ruiz; Demme, Anguissa; Politano, Ounas, Insigne; Mertens. Allenatore: Luciano Spalletti.

Dove vedere Milan - Napoli in Tv e Streaming

Milan-Napoli, posticipo serale di domenica 19 dicembre con calcio d’inizio alle 20.45, sarà trasmessa in esclusiva su DAZN. Per vederla, si dovrà accedere all’applicazione su smartphone, tablet, pc o Smart TV.

La nostra Schedina del Giorno

COMPARAZIONE MULTIPLA
Atalanta - Roma 1X
Bologna - Juventus No Gol
Cagliari - Udinese X2
Siviglia - Atletico Madrid Gol
Manchester United - Brighton 1
540€ 500,50€

Vai al Sito ❯

Vai al Sito ❯

Per tutti i dettagli, consulta la nostra Schedina del Giorno, con le cifre più alte del mercato delle quote.

E se sei fan delle scommesse multiple, non perderti anche il nostro Raddoppio del Giorno, costantemente aggiornato per offrirti i match più interessanti a livello europeo. Come sempre su OddsChecker, con le quote migliori.

Bonus Scommesse

1Snai
Bonus Benvenuto: 100% di bonus fino a 300€ + 5€ Senza Deposito
2Sisal Matchpoint
Attiva il bonus speciale BLACK FRIDAY fino a 450€ sulle scommesse sportive.
3Goldbet
Bonus Benvenuto EURO 2020: fino a 160€ + 20€ bonus free
4Betclic
Bonus Benvenuto: 50% di bonus sul primo deposito fino a 150€
5Planetwin365
Bonus Benvenuto: Bonus Sport fino a 500€
6PokerStars Sports
Bonus Benvenuto: fino a 100€ di bonus sulle tue scommesse
7William Hill
Bonus Benvenuto: fino a 215€ per i nuovi clienti con codice ITA215
8Betfair
Bonus Benvenuto: 10€ al deposito + ulteriori 200€ di extra bonus
9Unibet
Scopri le offerte di Unibet su Sport e Casinò.

Registrati su OddsChecker

Compara, Scegli, Gioca

Zero Spam! Ricevi le ultime offerte e i bonus scommesse via e-mail.
0Schedina

Ci sei quasi!

Stiamo caricando le tue scommesse, saranno qui in un secondo

Bonus Clienti Esistenti
Bonus Scommesse 2022Bonus Oddschecker
Formato quote
Ti sei giá registrato?