1. Home
  2. Pronostici
  3. Calcio
  4. Serie A
  5. Pronostico Milan Napoli

Pronostico Milan - Napoli (19/12): Ibra timbra ancora il cartellino? Ecco la sua quota top...

Le quote più interessanti sul posticipo di Serie A.
OddsChecker
Dom 19 Dicembre, 15:35

Pronostico di Milan - Napoli (19 dicembre, Serie A) 

Sul piatto del posticipo domenicale della 18^ giornata di Serie A c’è una partita succulenta: Milan - Napoli, match tra le due squadre che per tutta questa prima parte di stagione hanno viaggiato a ritmi frenetici, salvo rallentare a dicembre ed essere raggiunte da Inter e Atalanta.

A San Siro però - nonostante infortuni e qualche passo falso di troppo - la partita resta ad alta quota. A dicembre nessun faccia a faccia è decisivo per lo scudetto, ma questo Milan - Napoli può avere un peso specifico non indifferente. Ecco quali possono essere le giocate più interessanti.

Ibra a segno a 5.00 - Sisal

Lo svedese timbra ancora il cartellino?

“Ero del Napoli, poi De Laurentiis ha cacciato Ancelotti. E sono andato al Milan”. Parole di Zlatan Ibrahimovic, che nel suo ultimo libro ha raccontato questa sliding door. In carriera Ibra ha giocato 8 volte contro il Napoli, segnando 4 gol.

L’ultima volta, al San Paolo lo scorso campionato, è stata doppietta. Ibra troverà il gol anche domenica? La quota come primo marcatore si equivale su William Hill e Bet365 (4.33), ma chi la paga di più è Sisal (5.00).

Risultato esatto 1-1 a 6.75 - Snai

Milan - Napoli finisce così?

A San Siro contro il Napoli, il Milan deve sfatare un tabù: non batte gli azzurri dal 14 dicembre 2014, quando vinse 2-0. Da allora 3 pareggi e 3 sconfitte in 6 partite giocate. Chi vuole puntare su una vittoria del Milan potrebbe scommettere proprio su quel risultato, anche per la cabala.

Ma i bookmaker sono concordi nel ritenere un pareggio con gol - precisamente l’1-1 - il risultato più probabile: è di Snai la quota più interessante, a 6.75, seguita dai 6.45 di Goldbet.

X + Gol primo tempo a 7.65 - Betclic

Equilibrio ma partita sbloccata fin da subito?

Milan e Napoli sono sono state a braccetto in vetta alla classifica fino a poche giornate fa; sono rispettivamente il terzo e il quarto attacco della Serie A e hanno diviso i loro goal pressoché equamente tra primo e secondo tempo.

Tutto lascia presagire un match equilibrato, che potrebbe terminare in pareggio nei primi 45’. E perché no, con le due squadre già a segno. La combo X + GOL 1° tempo è quotata 6.50 da William Hill, 7 da Snai e 7.65 da Betclic. 

X + Gol finale a 4.40 - Sisal

Rimane l’equilibrio fino alla fine?

Un risultato che potrebbe resistere anche al fischio finale: le assenze e la delicatezza del match potrebbero indurre le squadre ad “accontentarsi”, specialmente qualora davvero si arrivasse con una situazione di equilibrio nella parte finale di gara. Le quote dell’esito X + Gol sono interessanti: da segnalare quelle di William Hill (4.00), Snai (4.25) e Sisal (4.40). 

X2 + Over 2.5 a 3.52 - Betclic

Pioli non sfata il tabù Spalletti?

Ultima curiosità riguarda il duello tra Pioli e Spalletti: anche in questo caso si può ragionevolmente parlare di tabù, perché l’allenatore rossonero non ha mai battuto in carriera Spalletti. Su 10 incroci, 7 sconfitte e 3 pareggi: in tutte le occasioni le squadre allenate da Spalletti hanno sempre segnato almeno un gol e 9 volte su 10 più di uno. Dalla statistica alla quota il passo è breve: una combo X2 + Over 2.5 viene quotata 3.52 da Betclic, 3.20 da Snai e 3.10 da William Hill.

Statistiche e precedenti di Milan - Napoli

Milan e Napoli arrivano con il fiato un po’ corto alla sfida di San Siro: 4 punti nelle ultime 5 partite di campionato per la squadra di Spalletti, reduce da due sconfitte consecutive in casa e che le sono costate la vetta della classifica: ora è addirittura quarta alle spalle dell’Atalanta; dopo la sosta anche il Milan ha rallentato, collezionando due vittorie, due sconfitte e un pareggio nell’ultima partita contro l’Udinese. Diverso l’umore sul fronte europeo: entrambe le squadre hanno pagato l’impegno nello scorso turno di campionato, ma con una sostanziale differenza. Il Milan è uscito da ogni competizione, il Napoli si è qualificato al playoff per accedere agli ottavi di Europa League, dove sfiderà il Barcellona.

Cosa influirà di più tra stato di forma, infortuni e storia? Quella di Milan-Napoli racconta di 167 precedenti, con il bilancio a favore dei rossoneri (66 vittorie a 49, con 52 pareggi). Come accennato poc’anzi, gli azzurri in campionato sono in striscia positiva a San Siro contro il Milan da ben 7 anni, sebbene sul lungo periodo la statistica penda ancora decisamente a favore dei padroni di casa, vittoriosi in 38 delle 84 partite giocate (17 vittorie Napoli e 29 pareggi). 

Probabili formazioni di Milan - Napoli

Milan - Napoli, purtroppo, sarà anche la sfida delle assenze. Entrambe le squadre devono fare i conti con diversi infortuni e le formazioni che metteranno in campo Pioli e Spalletti sono ancora un’incognita.

In casa rossonera la difesa è obbligata, mentre al momento a centrocampo Tonali e Bakayoko sono in vantaggio su Kessie e Bennacer. In attacco sono da valutare le condizioni di Leao e Giroud: l’unica certezza è Zlatan Ibrahimovic.

Dietro di lui si giocano un posto diversi candidati da Saelemaekers a Krunic, fino a Brahim, Messias e Maldini.

“Ci sta andando tutto storto”: nel post Empoli Spalletti non ha nascosto l’amarezza. Certamente per il risultato, ma soprattutto perché il Napoli continua a perdere pezzi. L’ultimo è Zielinski, alle prese con una bronchite per fortuna senza complicazioni: ci sono notizie contrastanti circa un suo recupero già per San Siro.

Elmas ha invece rimediato una contusione al polpaccio ed è in dubbio, così come Fabian Ruiz e Lobotka. Senza contare le assenze certe di Osimhen e Koulibaly. Una buona notizia arriva invece da Anguissa, che si era già rivisto ad Empoli e che contro il Milan ci sarà.

Milan (4-2-3-1): Maignan; Florenzi, Romagnoli, Tomori, Theo; Tonali, Bakayoko; Saelemaekers, Diaz, Krunic; Ibrahimovic. Allenatore: Stefano Pioli.

Napoli (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Rrahmani, Juan Jesus, Mario Ruiz; Demme, Anguissa; Politano, Ounas, Insigne; Mertens. Allenatore: Luciano Spalletti.

Dove vedere Milan - Napoli in Tv e Streaming

Milan-Napoli, posticipo serale di domenica 19 dicembre con calcio d’inizio alle 20.45, sarà trasmessa in esclusiva su DAZN. Per vederla, si dovrà accedere all’applicazione su smartphone, tablet, pc o Smart TV.

La nostra Schedina del Giorno

COMPARAZIONE MULTIPLA
Atalanta - Roma 1X
Bologna - Juventus No Gol
Cagliari - Udinese X2
Siviglia - Atletico Madrid Gol
Manchester United - Brighton 1
540€ 500,50€

Vai al Sito ❯

Vai al Sito ❯

Per tutti i dettagli, consulta la nostra Schedina del Giorno, con le cifre più alte del mercato delle quote.

E se sei fan delle scommesse multiple, non perderti anche il nostro Raddoppio del Giorno, costantemente aggiornato per offrirti i match più interessanti a livello europeo. Come sempre su OddsChecker, con le quote migliori.

Bonus Scommesse

bet365
Bonus Benvenuto: 100% fino a €100
NetBet
Bonus Esclusivo: 100% fino a €200
William Hill
Bonus Benvenuto: fino a €300
Snai
Bonus Benvenuto: €15 gratis + fino a €600
AdmiralBet
Bonus Benvenuto: fino a €500
Betflag
Bonus senza deposito: fino a €60 gratis
Planetwin365
Bonus Benvenuto: 100% fino a €100
LeoVegas
Bonus Benvenuto: 50% fino a €200
Goldbet
Bonus Benvenuto: fino a €1750 + 5.000 Golden Points
Betway
Bonus Benvenuto: fino a €100
Better
Bonus Benvenuto: fino a €1750 + 5.000 Premium Points
Sisal
Bonus Benvenuto: fino a €5250 (subito €5000)
PokerStars
PokerStars

Registrati su OddsChecker

Analisi & Comparazione Quote

Ricevi aggiornamenti sulle offerte e i bonus scommesse di questo mese
0Schedina

Ci sei quasi!

Stiamo caricando le tue scommesse, saranno qui in un secondo

Bonus Clienti Esistenti
Bonus ScommesseBonus Oddschecker
Formato quote
Ti sei giá registrato?
Torna Su