1. Home
  2. /
  3. Pronostici
  4. /
  5. Calcio
  6. /
  7. Serie A
  8. /
  9. Pronostico Napoli Venezia Del 22 Agosto, Serie A Statistiche, Consigli E Probabili Formazioni

Pronostico Napoli - Venezia del 22 agosto, Serie A - Quote, statistiche, consigli e probabili formazioni

Battesimo di fuoco per il Venezia al ritorno in Serie A dopo 19 anni: all’esordio al Diego Armando Maradona si troverà di fronte un Napoli col dente ancora avvelenato.
OddsChecker
dom 22 agosto, 11:33

Napoli chiamato a lasciarsi alle spalle quanto accaduto nella passata stagione, dove la qualificazione alla Champions League è sfumata all’ultima giornata a causa del deludente pareggio contro il Verona e il sorpasso in extremis della Juventus. Il Venezia invece tenterà di cavalcare l’entusiasmo per la promozione, arrivata un po’ a sorpresa grazie a una grande cavalcata nei playoff dopo che aveva chiuso la regular season al quinto posto.

Il nostro pronostico Napoli-Venezia : Segno 1 Parziale/Finale

 Il Napoli ha impressionato nel pre-campionato e il Venezia, nonostante una campagna acquisti interessante, potrebbe aver bisogno di un po’ di tempo per trovare la giusta amalgama. I Partenopei sono soliti partiti bene e nelle ultime stagioni sono stati molto particolarmente efficaci contro le neopromosse. Per alzare la quota puntiamo sul segno 1 sia parziale che finale: gli Azzurri sono riusciti a vincere in questo modo 11 volte l’anno scorso, primeggiando in tale categoria.

Parziale/Finale: segno 1
1.72
1.75
1.74

Quote soggette a variazioni. Accedere al sito dell'operatore per consultare le quote aggiornate.

Compara tutte le quote di Napoli - Venezia.

Come arrivano Napoli e Venezia?

Il Napoli non si è mosso molto sul mercato, però ha cambiato allenatore: dopo l’addio con Gennaro Gattuso è stato scelto Luciano Spalletti. Juan Jesus è arrivato negli ultimi giorni per completare la difesa, ma la squadra è sostanzialmente rimasta la stessa, al netto degli addii di Hysaj e Maksimovic.

Tiene banco la questione Insigne, che ha un contratto in scadenza nel 2022, ma la trattativa per il rinnovo è ferma. Il Venezia è riuscito a tenere Paolo Zanetti e ha investito parecchio sul mercato, assicurandosi vari talenti stranieri. Spiccano in particolare Busio, Heymans, Sigurdsson, Schnegg e Tessman. Ha inoltre riportato in Italia Okereke, che era al Bruges dopo la parentesi allo Spezia. Completano la rosa i più esperti Caldara, Peretz ed Ebuehi e diversi protagonisti della promozione.

Percorso netto per gli Azzurri nelle amichevoli, in cui hanno battuto Pescara, Ascoli, Wisla Cracovia, Pro Vercelli e soprattutto il Bayern Monaco, con un netto 3-0. Bene anche il Venezia, impegnato in una tournée in Olanda in cui ha avuto la meglio su Utrecht e Twente e fatto zero a zero con il Groningen. Nel primo match ufficiale della stagione in Coppa Italia l’ha spuntata ai rigori contro il Frosinone: 0-0 al 90esimo, botta e risposta tra Gori e Di Mariano ai supplementari, poi la lunga batteria di penalty ha premiato gli Arancioneroverdi.

Il Napoli ha vinto le sue ultime quattro gare d’esordio. Non gioca la ‘prima’ in casa da ben sette stagioni: l’ultima volta fu nel 2013/2014, quando rifilò un 3-0 al Bologna. Ha però trionfato in solo due delle negli ultimi sei debutti davanti al proprio pubblico.

BONUS SCOMMESSE SERIE A

Bonus Benvenuto fino a 500€

Offerta Benvenuto fino a 100€

Bonus Senza Deposito fino a 305€

Bonus fino a 150€

Offerta Benvenuto fino a 160€

Napoli - Venezia, i precedenti 

Si tratta appena della quinta sfida tra le squadre, spesso in categorie diverse nel corso della propria storia. L’ultima risale al 2004. Tre sono terminate con un pareggio, una vittoria invece per il Venezia, in casa nel 2003.

Quote Napoli – Venezia

Quote a senso unico visto che sulla carta la differenza tra le forze in campo è evidente: Napoli favoritissimo, ma le sorprese possono sempre essere dietro l’angolo.
  1 X 2  
1.24 6.25 11.00
1.23 6.30 11.50
1.23 6.25 11.00
1.25 6.40 12.00

Quote soggette a variazioni. Accedere al sito dell'operatore per consultare le quote aggiornate.

Probabili formazioni di Napoli-Venezia

Napoli senza Mertens in avvio, reduce da un’operazione alla spalla. Mancherà anche Demme, che sta recuperando da un infortunio al ginocchio. Preparazione rallentata per Lozano a causa di uno violento colpo alla testa in Gold Cup, ma potrebbe farcela almeno per la panchina. Diversi squalificati per il Venezia, tra cui soprattutto Aramu e Mazzocchi. Fermi pure Modolo e Vacca. Ancora indisponibile Lezzerini, un po’ acciaccato anche l’altro portiere Maenpaa. Dubbi sulla presenza di Crnigoj, Zanetti prepara le alternative in mezzo al campo. Possibile panchina iniziale per i giocatori arrivati da poco.

Napoli (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Mario Rui; Fabian Ruiz, Lobotka, Zielinski; Politano, Osimhen, Insigne. All. Spalletti.

Venezia (4-3-3): Maenpaa; Ebuehi, Caldara, Ceccaroni, Schnegg; Peretz, Fiordilino, Heymans; Di Mariano, Forte, Johnsen. All. Zanetti.

Dove vedere Napoli – Venezia?

La gara sarà visibile in esclusiva su DAZN. Il servizio è disponibile in streaming per tutti gli abbonati tramite il sito web di DAZN e sulla omonima app e sulla piattaforma TIMVision, accessibili da tutti i dispositivi dotati di connessione a internet.

Dove trovo gli altri pronostici di Serie A?

Visita la pagina Pronostici Serie A, oppure scegli uno tra i pronostici qui di seguito:

0Schedina

Ci sei quasi!

Stiamo caricando le tue scommesse, saranno qui in un secondo

Bonus Clienti Esistenti
Bonus Scommesse 2021Bonus Oddschecker

Formato quote

Ti sei giá registrato?