1. Home
  2. /
  3. Pronostici
  4. /
  5. Calciomercato
  6. /
  7. Da Niang A Caldara, Il Venezia Scatenato Sul Mercato: Il Punto Di Vista Sui Bookmaker Sul Club Lagunare

Da Niang a Caldara, il Venezia scatenato sul mercato: il punto di vista sui bookmaker sul club lagunare

Il Venezia punta a rinforzare la rosa in vista della nuova stagione: da Caldara a Niang, le trattative in corso e le quote dei bookmaker per la prossima stagione dei lagunari
Andrea Candelmo
ven 23 luglio, 9:32
Bonus scommesse 
Snai 
Bonus senza deposito di 5€ + 100% primo deposito fino a 300 €.
Accedi al Bonus ❯
Betfair Exchange
10 euro di rimborso sulla prima giocata
Accedi al Bonus ❯
PokerStars Sport
Bonus fino a 100€
Accedi al Bonus ❯

❯ Compara gli altri 13 bonus attivi

Ad un mese esatto dall’inizio del campionato di Serie A , il Venezia sta lavorando per rinforzare la rosa di Paolo Zanetti con l’obiettivo di mantenere la categoria anche per il prossimo anno. Nelle ultime ore il club lagunare sta spingendo per regalarsi degli acquisti di alto profilo: il tal senso il direttore sportivo Collauto sta lavorando su M’Baye Niang, l’attaccante senegalese classe ’94 che in questo momento gioca in Ligue 1 con il Rennes.

Da Niang a Ounas, il Venezia vuole un esterno d’attacco

Dopo averlo visto in Italia con le maglie di Milan, Genoa e Torino, Niang potrebbe tornare in Serie A: secondo quanto raccontato da Gianluca Di Marzio, il Venezia sta spingendo con il Rennes per avere il giocatore in prestito con diritto di riscatto per una cifra attorno a 3,5 milioni di euro. Manca ancora l’ok del giocatore, ma la trattativa potrebbe sbloccarsi nelle prossime ore. Un altro esterno che interessa al club è Ounas, esterno del Napoli e primo avversario del Venezia al debutto in Serie A la prossima stagione. Come confermato anche dallo stesso Collauto ai microfoni di Radio Kiss Kiss, Ounas è uno dei due giocatori del Napoli che piacciono al club arancioneroverde. Si cerca l’intesa, ma la volontà del Venezia è di prendere sia Niang che Ounas per regalare delle frecce di valore al suo allenatore.

Dall’attacco alla difesa, suggestione Caldara

Un altro giocatore che potrebbe lasciare il Milan per sbarcare in Laguna è Mattia Caldara. Il classe 1994 rossonero viene da una stagione opaca con la maglia dell’Atalanta, in cui non ha trovato molto spazio. L’idea potrebbe essere quella di rilanciarsi con Paolo Zanetti in panchina. Anche qui si tratta per chiudere l’affare a titolo temporaneo. Sempre in difesa, il Venezia ha ufficializzato l’arrivo di Afonso Peixoto, un classe 2003 in arrivo dal Coimbra: un'operazione in prospettiva, il Venezia guarda anche al futuro.

E I bookmaker cosa dicono sul Venezia?

L’obiettivo del Venezia è ovviamente la permanenza in Serie A. Alla prima giornata il Venezia sarà di scena al Diego Armando Maradona dove affronterà il Napoli di Spalletti. Azzurri ovviamente favoriti, ma i lagunari possono dire la loro: successo esterno che varia dagli 8.50 ai 12.00 secondo i principali bookmaker autorizzati nel nostro paese. L’X2 doppia chance vale circa 3.50 volte la posta, che corrisponde a un 28% di possibilità. Sulle quote Antepost ovviamente il club lagunare rincorre da lontanissimo: per Planetwin, il Venezia campione d’Italia Vale 1251 volte la posta. Vuol dire che puntando 1 euro, se ne vincono 1251. Secondo Sisal invece, il Venezia primo in classifica a Natale vale 500 volte la posta. Sisal banca anche la quota sugli allenatori esonerati/dimissionari entro Natale: Paolo Zanetti via dal Venezia entro il 25/12 vale 2.20, mentre la sua permanenza dopo il periodo natalizio 1.60.

Un segnale di fiducia da parte dei bookmaker di poter vedere un Venezia in linea con i propri obiettivi nella prima parte di stagione.

Andrea Candelmo
@AndreaCandelmo
PR & Social Media Manager in OddsChecker. Nella mia vita vale la legge delle tre P: post, pronostici e Parmigiana, con una netta prevalenza di uno di questi tre elementi. Quando non sono al PC, ho una valigia in mano. Mi trovi spesso su Instagram e Twitter o in Spagna, mio paese preferito. Una volta in un hotel a Barcellona ho chiesto alla reception di dormire nella stessa stanza in cui aveva dormito Messi vent’anni prima. True story.
ago 2021
Record
Vincite
21
Perdite
5
Push
1
ROI
22.2%
0Schedina

Ci sei quasi!

Stiamo caricando le tue scommesse, saranno qui in un secondo

Bonus Clienti Esistenti
Bonus Scommesse 2021Bonus Oddschecker

Formato quote

Ti sei giá registrato?