Anteprima GP Cina 2017

Grande attesa per il prossimo Gran Premio di Formula 1 che dall’Australia vola in Cina, precisamente a Shanghai che ospita il circus per la quattordicesima volta

Oddschecker
mercoledì, 5 aprile, alle 12:11

La prima gara in assoluto del GP di Cina nel 2004, fu vinta dal ferrarista Ruben Barrichello. Ferrari e Mercedes sono le scuderie più laureate sul Circuito di Zhuhai, con 4 trionfi ciascuno, mentre il pilota che ha vinto più volte- e non è certo una sorpresa- è stato l’inglese Lewis Hamilton, con 4 vittorie e un totale di 7 podi (Gran Premio Cinese - Esito Finale Lewis Hamilton dato a 2.25, migliore quota bwin). Lo scorso anno fu dominio assoluto di Nico Rosberg: pole position davanti a Ricciardo e Raikkonen e vittoria finale dopo una gara disputata in testa dall’inizio alla fine. Da registrare però l’ottimo secondo posto di Sebastian Vettel e un disastroso settimo posto di Lewis Hamilton che lasciano ben sperare i ferraristi.

 

Il GP di Cina ha un grande valore sia per il mercato cinese, in grande crescita e dove moltissimi sono gli sponsor che vogliono mettersi in mostra, sia per l’aspetto prettamente legato alla gara, con la Ferrari che vuole confermare il cambio di rotta rispetto al passato (Gran Premio Cinese - Team Vincente Ferrari dato a 2.25, migliore quota Unibet e 888Sport). Il circuito, rispetto a quello di Melbourne, si presta molto di più alla velocità: due grandi rettilinei, carreggiate larghe e curve veloci sono la caratteristiche principali del tracciato di Zhuhai. Per le vetture in gara sarà un vero e proprio banco di prova per testare l’affidabilità delle monoposto in vista del campionato: accelerazioni, brusche frenate e rettilinei che metteranno a dura prova le scuderie e dove a fare la differenza sarà il carico aerodinamico.

 

Proprio per queste caratteristiche, la Mercedes è storicamente favorita qui a Shanghai, in quanto fino ad oggi si è sempre contraddistinta, rispetto agli avversari, proprio per la velocità e l’aerodinamica della sua monoposto, che qui si esprime al suo massimo potenziale. La casa tedesca, infatti, ha vinto 4 volte negli ultimi 5 anni e conquistando 7 pole position (Gran Premio Cinese - Team Vincente Mercedes dato a 1.80, migliore quota bet365 e Betclic).

 

Curioso sarà capire in che modo Ferrari e Red Bull sono cresciute e, di conseguenza, se hanno davvero ridotto il gap tecnico con le frecce d’argento. Per Vettel e Kimi Raikkonen sarà fondamentale, già dalle prime prove libere, trovare le migliori soluzioni per rendere la loro SF70H il più performante possibile (Gran Premio Cinese - Pole Position Sebastian Vettel dato a 3.50, migliore quota Unibet e Betclic). È chiaro però che la vittoria in Australia ha tolto un bel po’ di pressione dalle spalle della Ferrari: una seconda vittoria del Cavallino RampanteFerrari segnerebbe chiaramente il cammino del mondiale, mentre un dominio Hamilton-Bottas andrebbe a rimescolare completamente le carte in tavola. La Red Bull invece, deve subito mostrare segnali di crescita dopo un esordio alquanto deludente(Gran Premio Cinese - Piazzato tra i Primi 3 Max Verstappen dato a 3.00, migliore quota Unibet, 888Sport e bet365).

 

Ci sarà ancora Antonio Giovinazzi alla guida della Sauber, dopo la bella prestazione in Australia che ha attirato l’attenzione degli addetti ai lavori verso questo giovane pilota italiano (Gran Premio Cinese - Finisce la corsa Antonio Giovinazzi dato a 1.57, migliore quota bet365).

 

BONUS FINO A 100€ CON BET 365 REGISTRATI SUBITO
 

0Schedina

Ci sei quasi!

Stiamo caricando le tue scommesse, saranno qui in un secondo

Ultimi Pronostici

Motori, le quote MotoGP incoronano sempre Marc Marquez

Gli antepost vincente e testa a testa premiano sempre e solo il pilota della Honda, anche se Vinales appare l`unico vero candidato per un derby spagnolo
Oddschecker
Leggi L'Articolo

Motori, in F1 salta anche il Canada, in MotoGP Marquez superstar

Animi sempre piú diversi tra MotoGP e Formula1, con la prima che guarda al futuro e la seconda che stenta a trovare accordi per la ripresa
Oddschecker
Leggi L'Articolo

Superbike, pochi dubbi per le quote, Rea ancora campione

In attesa di riprendere il campionato, forse a porte chiuse, i bookmaker puntano subito sul campione del mondo in carica Jonathan Rea
Oddschecker
Leggi L'Articolo