ATP Finals Londra: Murray-Djokovic chi sara il numero 1 dell anno?

Chi pensa che in ballo ci sia solo un trofeo di tennis, si sbaglia e di grosso. Quella che comincerà domenica prossima nello 02 di Londra potrebbe essere battezzata come “la madre di tutte le battaglie tennistiche”.

Oddschecker
 | 
venerdì, 11 novembre, alle 11:50

Chi pensa che in ballo ci sia solo un trofeo di tennis, si sbaglia e di grosso. Quella che comincerà domenica prossima nello 02 di Londra potrebbe essere battezzata come “la madre di tutte le battaglie tennistiche”. Dal 13 al 20 novembre, infatti, non solo si deciderà chi sarà il n.1 dell’Emirates ATP Rankings, ma probabilmente chi deterrà lo scettro di re della racchetta nei prossimi anni.

A contendersi il titolo ci saranno i migliori otto tennisti della stagione. Da un lato, nel girone John McEnroe, ci saranno, Andy Murray, fresco n.1 del mondo e favorito per la vittoria finale (ATP World Tour Finals - Esito Finale Andy Murray dato a 2.25, migliori quote bet365 e PaddyPower), con Stan Wawrinka, Kei Nishikori e Marin Cilic, che sommano la bellezza di sette titoli del 'Grande Slam'. Dall’altro lato, nel gruppo intitolato a Ivan Lendl, si affrontano lo spodestato Novak, Dominic Thiem, Gael Monfils e Milos Raonic, con il canadese che deve risolvere alcuni problemi alla gamba- in caso di forfait, le riserve sono David Goffin e Roberto Bautista Agut.

Il primo a scendere in campo sarà Nole, che domenica affronterà l’austriaco Dominic Thiem, che quest’anno ha già battuto due volte, sul cemento di Miami e sulla terra del Roland Garros (Novak Djokovic - Dominic Thiem - Scommesse sui set Novak Djokovic 2-0 dato a 1.46, migliore quota 888Sport e Unibet). Djokovic, che ha interrotto la sua striscia di 122 settimane consecutive al numero 1 lo scorso 7 novembre, è caccia del suo quinto ATP World Tour Finals consecutivo –sarebbe il sesto in totale, eguagliando così il record detenuto da Roger Federer. Il serbo, che ha uno score di 61-8 e ha conquistato sette titoli in questo 2016, ha tutta l’intenzione di riprendersi il n.1 del ranking e finire così la stagione al primo posto per la quinta volta. Il fatto che, nei precedenti incontri non abbia mai perso contro i tennisti del suo gruppo- Raonic (7-0), Monfils (13-0) e Thiem (3- 0)-, lo fa ben sperare (ATP World Tour Finals - Esito Finale Novak Djokovic dato a 2.50, migliore quota 888Sport e Unibet).

Ma dall’altro lato del tabellone troverà un Andy Murray in forma smagliante. Lo scozzese, con la vittoria del torneo Parigi Baercy Masters 1000, ha detronizzato proprio Djokovic, caduto nei quarti di finale contro Cilic. Con quest’ultimo trionfo, Murray ha realizzato una rimonta senza precedenti: 9025 punti recuperati da maggio ad ora, la differenza massima mai registrata tra il primo ed il secondo in una classifica ATP. Il tennista di Glasgow è diventato il 26º giocatore a raggiungere la testa della classifica professionista e, all’età di 29 anni e 5 mesi, è il secondo più “vecchio” a farlo, John Newcombe. Lunedì toccherà allo scozzese scendere in campo proprio contro il croato Marin Cilic. Ma attenzione: sebbene Murray possa vantare un 11 a 3 nei precedenti tra i due, l’ultimo incontro, la finale del Masters 1000 di Cincinnati, vide il tennista nato a Medjugorje imporsi per 6-4, 7-5. Riuscirà a ripetere il miracolo? (Andy Murray - Marin Cilic - Games Handicap Andy Murray -3.5 dato a 1.56, migliore quota PaddyPower).

BONUS FINO A 100€ CON BET 365 (NUOVO) REGISTRATI SUBITO
 

Ultimi Pronostici

Semifinali U.S. Open - Tutte le quote e i favoriti

Semifinali di U.S. Open in programma domani sera. Il nostro Berrettini sfida Nadal, numero 2 del mondo; l'altra semifinale tra Medvedev e Dimitrov.
Oddschecker
Leggi L'Articolo

U.S. Open - Anteprima e tutti i favoriti

Tennis, alla scoperta dell’Us Open 2019 a cura di GIANLUCA DRAMMIS (giornalista sportivo e conduttore di ALTA QUOTA).
Oddschecker
Leggi L'Articolo

Tennis - Wimbledon 2019 Anteprima e Quote Favoriti

Wimbledon 2019, Federer a caccia del nono successo. Barty favorita tra le donne.
Antonio Pirolo
Leggi L'Articolo