1. Calcio
  2. /
  3. EURO 2020

Quote EURO 2020

Prossime Partite

FinlandiaRussia
1X2
16 giu - 12:00Tutte le quote
TurchiaGalles
1X2
16 giu - 15:00Tutte le quote
ItaliaSvizzera
1X2
16 giu - 18:00Tutte le quote
UcrainaNorth Macedonia
1X2
17 giu - 11:00Tutte le quote

Le quote degli Europei ci aiutano a capire quali sono i rapporti di forza tra le varie nazionali al via di questa 16ª edizione dei campionati Europei che si svolgerà dall’11 giugno 2021 al 11 luglio 2021 in forma itinerante tra varie città d’Europa.

Molte sono le nazionali che ambiscono alla vittoria finale ma, come sempre accaduto nella storia di questa competizione, non si possono trascurare eventuali sorprese che durante il torneo potrebbero emergere.

È possibile scommettere su molti mercati diversi, non solo sull'esito della singola partita, ma anche su quello del girone, sul capocannoniere e molto altro. Per una persona alle prime armi, scommettere con i propri soldi potrebbe essere un problema. Per questo motivo, i migliori bookmaker mettono a disposizione dei bonus scommesse senza deposito tramite i quali ricevere del credito da usare nelle prime puntate.

Il nuovo giocatore può così prendere la mano e rischiare giocate più audaci sapendo di non perdere il proprio denaro. Il più esperto, invece, potrà scoprire nuovi bonus e trovare quote interessanti sui siti di altri bookmaker. Per tutti questi motivi, su OddsChecker, puoi comparare tutti i bonus scommesse senza deposito a disposizione.

Le quote dei gruppi degli Europei

Scommettere sul passaggio del primo turno è già un passo fondamentale per piazzare il pronostico sulla formazione che vincerà il prossimo europeo di calcio. È possibile puntare sul vincitore di un determinato gruppo con una scommessa di tipo antepost.

La formula degli Europei prevede, dalla scorsa edizione, la presenza di 24 squadre divise in 6 gruppi di 4 nazionali ciascuno. Al termine della prima fase, questo lotto di formazioni verrà scremato fino alla composizione delle 16 migliori, che andranno a formare gli ottavi di finale per la fase a eliminazione del torneo. Passeranno quindi le prime due di ogni girone più le 4 migliori terze.

Il sorteggio avvenuto a Bucarest il 30 Novembre 2019 ha ufficialmente formato i 6 gironi di questa fase finale itinerante, che coinvolgerà 12 città ospitanti. Ogni gruppo ha due città in cui si svolgeranno le gare e naturalmente ha le relative teste di serie favorite per il passaggio del turno. Vediamo nel dettaglio la situazione dei gironi ai nastri di partenza di Euro 2020.

Girone A: Turchia, Italia, Galles, Svizzera

Città ospitanti: Baku, Roma

Il Gruppo A è quello dell’Italia di Roberto Mancini, che si presenta con il ruolo di favorita per la vittoria del proprio girone. Il percorso nelle qualificazioni assolutamente convincente (10 vittorie su 10 partite), con vittorie roboanti come il 9-1 alla malcapitata Armenia, non può che confermare le quote che vedono l’Italia assoluta favorita per il passaggio del turno.

Dietro gli azzurri, le scommesse sul passaggio del turno nel gruppo A si fanno più complicate con tre formazioni come Galles, Svizzera e Turchia che possono aspirare al passaggio agli ottavi in virtù di impianti di gioco collaudati e buone individualità.

Girone B: Danimarca, Finlandia, Belgio, Russia

Città ospitanti: Copenhagen, San Pietroburgo

Le quote del gruppo B mettono inevitabilmente il Belgio tra i favoriti per il passaggio del turno, con Lukaku e soci forti del loro terzo posto ai mondiali di Russia 2018. Alle loro spalle sembra che il secondo posto possa essere una questione tra Danimarca e Russia, che giocheranno in casa alcune gare del loro girone. La comparazione delle quote ci consegna poi la Finlandia come cenerentola assoluta del gruppo B.

Girone C: Olanda, Ucraina, Austria, Macedonia del Nord

Città ospitanti: Amsterdam, Bucarest

Le quote sul passaggio del turno del gruppo C mostrano un’Olanda super favorita per concludere il girone avanti a tutti.

Le quote ci dicono anche che per il secondo posto sarà probabilmente una lotta tra l’Austria di Alaba e l’Ucraina del c.t. Shevchenko, con la Macedonia del Nord di Goran Pandev a fare da outsider assoluta, essendo alla prima partecipazione a una manifestazione continentale.

Girone D: Inghilterra, Croazia, Scozia, Repubblica Ceca

Città ospitanti: Londra e Glasgow

Il girone britannico. Le quote vedono super favorita per il passaggio del turno la nazionale inglese di Gareth Southgate. E immediatamente alla prima giornata (13 giugno, Wembley) avremo la riedizione della semifinale mondiale contro la Croazia, che potrà dire molto sulla vincitrice di un girone che vede anche la Scozia e la Repubblica Ceca potersi giocare le proprie chance di qualificazione.

Girone E: Spagna, Svezia, Polonia, Slovacchia

Città ospitanti: Bilbao, Dublino

La Spagna, che giocherà tutto il girone a Bilbao, è la formazione più quotata per il passaggio del turno come prima classificata del suo gruppo. Le quote a suo favore sono piuttosto basse. Alle sue spalle, si prevede una lotta tra la Polonia di Lewandowski e la Svezia, che dovrà fare a meno di Ibrahimovic per infortunio. Cenerentola del gruppo, quote alla mano, la Slovacchia di Skriniar e Hamsik.

Girone F: Ungheria, Portogallo, Francia, Germania

Città ospitanti: Budapest, Monaco di Baviera

È difficilissimo stilare un pronostico su quello che viene indicato come il girone della morte. Troviamo infatti la Francia campione del mondo di Mbappé, i campioni europei in carica del Portogallo capitanati da Cristiano Ronaldo e la sempre temibile Germania di Sané, Müller e Werner.

Leggermente favoriti per il passaggio del turno nelle quote della vigilia ci sono Francia e Germania, ma sarebbe un errore dare per morto il Portogallo. Quote alla mano sembra invece spacciata l’Ungheria, anche se potrà contare su due gare da giocare tra le mura amiche di Budapest.

Le quote della fase a eliminazione diretta

Facendo un esempio pratico, possiamo pronosticare che se l’Italia dovesse vincere il proprio girone (il gruppo A) potrebbe incontrare nel secondo ottavo di finale in programma a Wembley il 26 Giugno 2021 la seconda classificata del gruppo C, quindi nei pronostici della vigilia probabilmente Austria o Ucraina.

Basandoci sulla comparazione delle quote offerta da Oddschecker, possiamo affermare che le più probabili avversarie dell’Italia agli ottavi sono Austria o Ucraina in caso di vittoria azzurra nel girone, oppure Danimarca o Russia nel caso la nazionale di Mancini dovesse arrivare seconda.

Si preannuncia invece già interessante da ora l’incrocio tra la vincente del girone D e la seconda del gruppo F. Quote alla mano, dovremmo avere l’Inghilterra di Kane opposta ad una tra Francia Portogallo o Germania per quello che si prenota già come l’ottavo di finale più nobile.

Di sicuro al termine degli ottavi si avranno comunque le idee più chiare sulla vittoria finale degli europei e la quota per la vittoria finale di qualcuna delle favorite della vigilia potrebbe crollare proprio dopo questo turno.

Le quote sul capocannoniere degli Europei

C'è la possibilità di scommettere anche su chi sarà il bomber dei bomber, colui che si porterà a casa il titolo di miglior marcatore a Euro 2020 e sarà dunque il capocannoniere degli Europei.

Le quote sul capocannoniere di Euro 2020 vedono come favoriti i migliori talenti del calcio mondiale, giocatori del calibro di Kylian Mbappé, Romelu Lukaku, Cristiano Ronaldo e Harry Kane. Sarà uno di loro la macchina da gol degli Europei di quest'anno, o vincerà la classifica marcatori un nome meno atteso? La sfida sarà senza dubbio appassionante, e da questa passerà anche il destino delle nazionali impegnate nel torneo.

Le quote su capocannoniere+squadra vincente

Un'altra opportunità molto interessante di scommessa è quella che abbina il possibile capocannoniere degli Europei alla vittoria di una nazionale. In parole povere, si potrà scommettere sul fatto che un determinato giocatore sarà il miglior marcatore della competizione e in più che la sua squadra (o un'altra) vincerà il torneo.

Per esempio, Harry Kane capocannoniere e Inghilterra vincente; oppure, per mescolare le carte, Kylian Mbappé capocannoniere e Portogallo vincente. È questo un tipo di scommessa molto interessante e assai remunerativa, perché non sempre i campioni più forti hanno alle loro spalle la squadra più pronta per vincere una competizione come gli Europei. Ognuno potrà quindi decidere se dare fiducia alla nazionale di colui che ritiene possa essere il capocannoniere o puntare su una squadra più forte. Sarà dunque un evento di particolare rilevanza e di non semplice realizzazione, per cui serve molto fiuto e molta esperienza.

La scommessa è di tipo antepost ed ecco le quote per vincente/capocannoniere di Euro 2020.

0Schedina

Ci sei quasi!

Stiamo caricando le tue scommesse, saranno qui in un secondo

Bonus Clienti Esistenti
Bonus Scommesse 2021Bonus Oddschecker
HomeBonus ScommessePronosticiNewsCasinoEuro 2020

Formato quote