1. Home
  2. /
  3. Pronostici
  4. /
  5. Calcio
  6. /
  7. Europeo 2020
  8. /
  9. Pronostico Olanda Austria, Europei: Quote E Consigli Scommesse

Pronostico Olanda - Austria, Europei: Quote e Consigli Scommesse

Bel Gruppo C questo formato da Olanda, Austria, Ucraina e Macedonia. Un girone equilibrato ma che riserverà qualche sorpresa interessante.
OddsChecker
gio 17 giugno, 8:23
Bonus scommesse su Olanda - Austria
Goldbet

Bonus di benvenuto del 100% fino a 50€

Leggi la promo ❯
Planetwin 365

Bonus di benvenuto fino a 365€

Leggi la promo ❯
PokerStars Sport
Bonus fino a 100€
Leggi la promo ❯

Statistiche di Olanda - Austria

L’11 giugno avrà inizio il sedicesimo Europeo della storia calcistica, ospitato da ben 11 città europee. L’Olanda rientra tra le favorite del passaggio del girone. Ma ripercorriamo il percorso della squadra arancione. L’Olanda accede a questa importante competizione europea dopo essere passata come seconda e dietro la Germania. I punti accumulati sono stati totalmente 19 con 24 gol messi a segno e solo 7 incassati. Nel Gruppo C delle Qualificazioni per l’Europeo hanno fatto parte anche le non qualificate Irlanda del Nord, Bielorussia ed Estonia. Un girone abbastanza gestibile dalla nazionale che prima era guidata da Koeman, allenatore del Barcellona, che abbandonò l’incarico per guidare, appunto, i blaugrana in campionato, lasciando spazio a De Boer che, da attuale commissario tecnico, avrà la responsabilità di portare la squadra nelle fasi finali. Ma vediamo, innanzitutto le novità tra i convocati ed i prospetti più interessanti di questa rosa davvero competitiva . Tra i pali la sicurezza Cillessen del Valencia. In difesa i muri De Ligt e De Vrij. Escluso d’onore Van Dijk per un serio infortunio al ginocchio. Altra interessante novità per la fase difensiva è Nathan Aké che, se gioca nel Manchester City un perchè ci dovrebbe anche essere, un talento incredibile ed un altro pupillo di Guardiola che può giocare sia come centrale che come terzino per le sue notevoli abilità tecniche. A centrocampo nomi da urlo, Van De Beek del Manchester United, De Jong del Barcellona, Klaassen dell’Ajax, 12 centri quest’anno con la maglia dei lancieri olandesi e Wijnaldum, pupillo di Klopp nel Liverpool. Per l’attacco si comincia col botto. E già perché qui i 20 gol in Ligue1 non bastano ancora per Memphis Depay, il leone olandese è affamato e pronto ad incidere in questo Euro 2020. Ma in Olanda ci sono due nome tra i convocati che hanno impressionato per le proprie qualità offensive e di finalizzazione nonostante non siano punte centrali: Berghuis del Feyenoord e Malen del Psv, 38 gol in due, 19 gol a testa in Eredivisie. Impressionante. Come punta centrale il nome di Weghorst lo sentono nominare spesso i tifosi del Wolfsburg in Bundesliga. Questa stagione sono 20 i gol. Ed è carico per essere protagonista con sua nazionale e concretizzare il più possibile. Ma dove potrà arrivare questi ragazzi con la maglia arancione? Senza ombra di dubbio andrà giocarsela contro le favorite per la vittoria di questo campionato europeo dopo il passaggio del girone. Non a caso la vittoria della prima giornata di Europeo contro l’Ucraina per 3 a 2 ha dato morale ed ulteriori stimoli per continuare a fare bene anche in questa occasione.

Ma adesso vediamo l’Austria che ha raggiunto la qualificazione grazie ad un secondo posto nel Gruppo G con 19 gol fatti e 9 subiti ed a 6 punti di distacco dalla Polonia capolista. Hanno partecipato nel girone anche la terza poi, qualificatasi successivamente Macedonia del nord ma non ce l’hanno fatta la Slovenia, l’Israele e la Lettonia. Una rosa molto competitiva quella della nazionale seguita dal giovane allenatore tedesco Franco Foda che conosce molto bene l’ambiente per le numerose esperienze nello Sturm Graz, squadra che milita nella Bundesliga austriaca. Una rosa che può vantare di giocatori del calibro di Alaba del Bayern Monaco, Sabitzer del Lipsia ed un ritorno tanto atteso, quello di Marko Arnautovic che conosciamo per la breve esperienza nella stagiona 2009-2010 con l’Internazionale di Milano. Occhi puntati sulla punta Sasa Kalajdzic dello Stoccarda, 24 anni e 16 centri quest’anno. Un bel traguardo per il ragazzo, impaziente per impressionare. I biancorossi dovrebbero essere sulla carte i favoriti per la seconda posizione dopo l’Olanda. E dovrebbero giocarsela con la competitiva Ucraina per il raggiungimento del traguardo Playoff. Ma il pallone è rotondo quindi staremo a vedere. Facile la prima vittoria per 3 a 1 ai danni della Macedonia di Pandev durante la prima giornata di Europeo. Stavolta, invece, bisognerà essere concentrati perchè questo match è veramente delicato ed ad Amsterdam, in Olanda, non sarà facile spuntarla.

Speciale Europei 2021

Pronostici e News sugli Europei di Calcio 2021

Probabili formazioni di Olanda - Austria

Gli arancioni si presentano con un modulo prettamente offensivo con un Dumfries del Psv e Wjindal ed il giovanissimo e talentuoso prospetto classe 99’ Wjindal, scuola AZ Alkmaar, sugli esterni a spingere. In attacco il duo Depay- Weghorst sta per esplodere dopo i 39 gol totali totalizzati da entrambi nella Ligue1 e nella Bundesliga. Wjnaldum agirà da trequartista per illuminare con qualche sua giocata l’azione d’attacco.

Austria con un equilibrato 4-4-2 con Alaba e Sabitzer che cercheranno di trovare spazio per approfittarne e per lanciare le due punte in profondità Baumgartner e Kalajdzic. Occhio proprio a lui che potrebbe dimostrarsi molto pericoloso.

Olanda(3-4-1-2): Krul; Timber; De Vrij, Akè; Dumfries, De Roon, De Jong ,Wjindal; Wijnaldum; Depay, Weghorst All. F.De Boer

Austria(4-4-2): Schlager; Lainer, Lienhart, Hinteregger, Ulmer; Alaba, Grillitsch, Lazaro, Sabitzer; Baumgartner, Kalajdzic All. F.Foda

Pronostico di Olanda - Austria

Difficile pronosticare un risultato diverso da una vittoria casalinga in quanto la differenza di rose si fa sentire ed il fattore casa incide e non poco. L’Olanda sicuramente impressionerà ed il fattore casa sarà uno stimolo maggiore per ottenere 3 punti fondamentali, uscendo vincitori dall’Arena di Amsterdam.

Olanda - Austria, il NOSTRO PRONOSTICO: 1

Comparazione Quote
Sisal 1.95 Verifica quota ❯
Goldbet 1.96 Verifica quota ❯
Snai 1.95 Verifica quota ❯
William Hill 1.85 Verifica quota ❯
Betfair 2.00 Verifica quota ❯
Pokerstars Sport 1.85 Verifica quota ❯

Quote di Olanda - Austria

Quote abbastanza nette dove i favoriti sono, assolutamente, i padroni di casa. Buona quota di 1.55 su Snai. Il pareggio è più difficile ed è statisticamente dettato dai bookmaker con quota 4.00 su Sisal e Bet365. Vittoria austriaca ampiamente improbabile a quota massima di 6.50 sempre su Bet365.

Compara le quote di Olanda-Austria

  1 X 2  
Sisal 1.60 4.00 5.75 Verifica quota
Snai 1.55 4.25 6.00 Verifica quota
Goldbet 1.55 4.25 5.75 Verifica quota
William Hill 1.60 4.20 6.00 Verifica quota

Dove vedere Olanda - Austria in TV e Streaming

Il match tra Olanda e Austria sarà visibile in diretta tv su Sky in HD, in Ultra HD ed in streaming sull’applicazione Sky Go dal PC, smartphone e tablet. Inoltre, la partita sarà trasmessa sulla Rai in chiaro. Entrambe detengono il pacchetto completo di Euro 2020

0Schedina

Ci sei quasi!

Stiamo caricando le tue scommesse, saranno qui in un secondo

Bonus Clienti Esistenti
Bonus Scommesse 2021Bonus Oddschecker

Formato quote

Ti sei giá registrato?